CAOS B

Il Venezia ai playout
senza 11 giocatori

Il Venezia ai playout senza 11 giocatori



 

Alla fine i playout si faranno, dopo tutto il caos con l'annullamento prima e il dietrofront dettato dal Collegio di garanzia del Coni sui playout Venezia e Salernitana dovranno battersi per restare in Serie B. 

 

La gara d'andata si giocherà domani, mentre il ritorno giorno 9, questo complica le cos ìe soprattutto al Venezia che si era visto salvo, ma dopo il ricorso al Tar respinto si vede disputare due gare per restare in B con una squadra in emergenza e le motivazioni non al massimo. Infatti, Serse Cosmi non avrà a disposizione ben undici giocatori: oltre alla squalifica di Domizzi non ci saranno gli infortunati Citro, Di Mariano, Besea e Garofalo. A questi si aggiungono Mazan, convocato dalla Slovacchia under 21 per l'Europeo, Vrioni chiamato dall'Albania under 21 e Zennaro dall'Italia under 19. Non ci sarà anche Segre, che disputerà le Universiadi. Assenti anche Zigoni e Bentivoglio che si sono fermati dai rispettivi allenamenti per recuperare dagli infortuni. 

 

Non si sa con quale formazione scenderà in campo il Venezia, eppure si dovrà giocare la stagione e il futuro.


IMMAGINE  SIAMO SU INSTAGRAM


 

Calzone: «Fossi nei tifosi rosa
sarei molto arrabbiato»

 

 

Palermo, giorni caldi tra
iscrizione e contenziosi

 

 

Il Palermo del futuro
Parla Lucchesi

 

 

🔴 ForzaPalermo.it LIVE
Dalla Palazzina Cinese

 

 

Balata: «Il finale di campionato
non è dipeso da me»






Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *