RASSEGNA STAMPA CORSPORT

Il Torino è troppo forte.
Palermo, arriva Corini

Il Torino è troppo forte. Palermo, arriva Corini

L'edizione odierna del Corriere dello Sport si concentra s/
    /la sconfitta di ieri del Palermo in casa del Torino.
 
Più di quello che ha fatto, mister Di Benedetto, proprio non poteva fare. Una convincente vittoria con la Reggiana e aver tenuto testa per un'ora a una squadra di categoria superiore sono sicuramente un bel ris/
    /tato. Ieri. alla fine, i granata hanno fatto valere la differenza fisica e tecnica che c'è tra B e A. Il Palermo ha anche sfiorato il gol con Brunori e Floriano, poi si sono scatenati Lukic (autore del primo gol) Radonjic e Pellegri.
 
Adesso per il Palermo è il momento di Eugenio Corini: il casting del CFG si è concluso e ha delineato nell'ex capitano rosanero l'uomo giusto per portare avanti il progetto. Per il tecnico pronto un biennale, è atteso a brevissimo così da iniziare a preparare l'esordio in campionato contro il Perugia di domenica prossima.





4 commenti

  1. Agg Egazione Galattica Lame Otanti 51 giorni fa

    Un nuovo aspirante collaboratore al Museo delle Ingiurie scrive quanto segue: ‘‘Ma com'è possibile che un commentatoe come questo Aggegazione ogni giono posti qualcosa di odioso conto il Palemo, sempe con le stesse eiteate stupidaggini infondate? Che contibuto da al dibattito che vedo alquanto inaidito?! Che senso ha ospitae un individuo del genee così assiduamente in un sito che dovebbe fa palae i tifosi? Questo non è un tifoso, è un distubato. Contenti voi.‘‘

  2. Michele 57 giorni fa

    Seguo questo sito saltuariamente. Ma com'è possibile che un commentatore come questo Aggregazione ogni giorno posti qualcosa di odioso contro il Palermo, sempre con le stesse reiterate stupidaggini infondate? Che contributo da al dibattito che vedo alquanto inaridito?! Che senso ha ospitare un individuo del genere così assiduamente in un sito che dovrebbe far parlare i tifosi? Questo non è un tifoso, è un disturbato. Contenti voi.

  3. Agg Egazione Galattica Lame Otanti 58 giorni fa

    Dopo tre anni di similcalcio umoristico, dalla Società Sportiva Dilettante, transitando per la Cuorappartenenziese-Liquidense e giungendo all'odierna EmiRRRiese, finalmente si è assistito a una partita di calcio vero, benché il Toro sia soltanto una squadra da mezza classifica. Il risultato è sotto gli occhi di tutti. #ci.siamo.quasi

  4. Stefano. M 59 giorni fa

    In porta abbiamo un portiere che sa giocare solo coi piedi meglio massolo Elia troppo giovane poca esperienza evanescente su quella fascia facevano ciò che volevano non parlare poi di Brunori isolato mi auguro che il nuovo allenatore al più presto dica ad un direttore sportivo di caratura e competenza alla quale il Palermo non ha di completare la squadra al più presto perché se no sarà troppo tardi a condurre un discreto campionato di Serie B

Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *