SORPRESA

Il Palermo scopre Haas
il suo assist man

Il Palermo scopre Haas, il suo assist man



 

Acquistato per essere un'alternativa a centrocampo, Nicolas Haas è finito per essere un titolare e una pedina importante della scacchiera di Stellone. Ne parla la Gazzetta dello Sport analizzando le prestazioni dello svizzero considerando che Haasè secondo all'avversario di domani sera Memushaj come numero di assist fatti in Serie B. 

 

Il centrocampista del Pescara ne ha fatti 7 assist, mentre Haas ben 4 e si è messo già in scia di chi ha scritto la storia rosanero per quanto riguarda il numero di assist: dagli 11 di Coronado dello scorso anno, agli stessi di Vazquez, ai 10 di Barreto e Dybala fino ai 13 di Miccoli nella stagione 2012/13. Haas si può considerare adesso il secondo centrocampista del Palermo dopo l'insostituibile Jajalo, lo svizzero si è alternato nelle ultime partite con Murawski, ma è lui quello che viene preferito per qualità di gioco e giocate che portano a occasioni da gol.


LEGGI

GDS- Oggi sì al bilancio, poi inizia countdown per la cessione


 

«Non ha avuto difficoltà ad inserirsi nel Palermo. Ha approfittato dell’assenza di Chochev infortunato e Tedino lo ha subito considerato un titolare. Haas rispetto a Murawski - scrive Giovanni Di Marco - garantisce meno corsa, ma ha più qualità e facilità negli inserimenti». Contro il Pescara sarà probabilmente titolare e avrà di fronte proprio Memushaj, domani sera lo svizzero cercherà di avvicinarlo nella classifica di miglior assist man impedendo all'albanese di allungare. 






Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *