FINE DELLA CORSA

Il Palermo spreca l'ennesima
occasione e l'Empoli scappa

Il Palermo spreca l'ennesima occasione e l'Empoli scappa

Ancora una volta il Palermo non riesce ad approfittare di una ghiotta occasione per rientrare nella corsa alla salvezza.Contro il Bologna i rosanero non riescono ad andare oltre lo 0-0 nonostante l'uomo in più per quasi 80 minuti. Il match non regala grosse emozioni oltre a qualche ripartenza del Bologna che con Di Francesco non riesce a bucare Fulignati. Pulgar si fa espellere al 34' e il Palermo prende campo, ma senza creare grosse occasioni. Nel secondo tempo Diamanti e Sallai, subentrati, si divorano due grosse occasioni. Diego Bortoluzzi prende un punto da questa partita, ma è un punto amaro perché l'Empoli vince a Firenze e mette, con ogni probabilità, fine alle speranze rosanero.

 

PALERMO: Fulignati; Cionek, Sunjic, Andelkovic (cap.), Aleesami; B. Henrique, Jajalo (dal 76' Diamanti), Chochev; Balogh (dal 41' Lo Faso), Nestorovski, Trajkovski (dal 74' Sallai). 

 

BOLOGNA: Mirante; Torosidis, Gastaldello (cap.), Maietta, Masina; Taider, Pulgar, Dzemaili; Verdi, Petkovic (dal 77' Sadiq), Di Francesco (dal 84' Krejci).

 

Marcatori: - 

 

Ammonizioni: Jajalo, Cionek, Aleesami, Sunjic (P), Verdi, Masina (B).

 

Espulsioni: Pulgar (B)






21 commenti

  1. Pietro 15/04/2017

    E pensare che ancora ci sono alcuni che non credono alla retrocessione programmata 2 anni fa da Zampamerda. Ha fatto andare via quei pochi giocatori buoni prendendo dei finti calcitatori. Adesso manda messagli a De Laurentiis per vendergli Nestoroski. È solo uno squallido mercante che ha ucciso la nostra passione sportiva.

  2. Stefano 15/04/2017

    Io vorrei capire il motivo per cui ieri c'erano 3000 paganti allo stadio. Gli abbonati li capisco ma loro NO. Tutti come pecore ad andare allo stadio, come se non avessero altri passatempi il sabato. Mangiate a casa in tutta tranquillità, anzi andatevene in trattoria al posto di regalare soldi a Zamparini e al suo compare prestanome. Sinceramente sono più loro a farmi pena rispetto ai giocatori che i soldi se li intascano, mentre loro li escono

  3. Oramai 15/04/2017

    Caro il vicino, hai mille volte ragione. Con un campionato ormai finito da tempo chissà quante scommesse ci sono in giro. I fessi siamo noi che crediamo che quello che ci fanno vedere dal campo è tutto vero. E non mi riferisco al Palermo, lo schifo è totale.

  4. SperoneDomina 15/04/2017

    Non ti preoccupare Palermo domina ci salviamo sicuro. Diamanti è cattivo che hiede i premi, gli slavi sono bravi belli e forti, solo gli slavi in campo, vogliamo anche il presidente slavo, il direttore sportivo slavo, il magazziniere pure slavo e a che ci siamo anche gli staccabiglietti slavi. La Lazio pensa alla coppa e noi ne faremo 4, la Fiorentina dorme e ne facciamo 6, 5 al Genoa, 7 all'Empoli, 9 al Chievo 10 al Pescara. 16 e 18 con 34 punti siamo salvi.

  5. ilvicino 15/04/2017

    Il secondo gol del cagliari dice TUTTO. sconvolgente. non spendete inutilmente soldi per il biglietto. vergognatevi.venduti.

  6. Il Moro 15/04/2017

    Concordo con Kam....mai nella storia mai

  7. rosanero 15/04/2017

    Per il prossimo campionato di serie B serve un allenatore d'esperienza, un direttore sportivo d'esperienza e una squadra nuova, si devono vendere almeno 10 giocatori. Si deve iniziare adesso a programmare il prossimo campionato.

  8. Kam 15/04/2017

    Credo che nella storia della serie A mai si sia vista una retrocessione così ben programmata come quella messa su dal mercante! Curata nei mimimi dettagli sin dallo scorso anno. Roba da ufficio inchieste! Inspiegabile la cessione di Quaison e Hyliemark a gennaio senza acquistare nulla! Il mercante che continuamente diceva che in fondo andare in B non era mica un dramma! Il vero dramma è che ancora stia tra i maroni a pilotare il suo Baccaglino che giorno 19 aprile ci dovrà dire qualcosa. Intanto Paulino ha conquistato la serie B! Buon inizio!

  9. Giovanni 15/04/2017

    Palermo Domina ma non capisci he la retrocessione è stata programmata non ora ma 2 anni fa? Zampamerda voleva retrocedere lo scorso anno e gli anziani gliela fecero andare di traverso, per questo ordinò a Ballardini di metterli fuori rosa, dopo che aveva seminato zizzania con la speranza che l'allenatore li mettesse fuori rosa. A scanso di equivoci ha indebolito la squadra e l'ha straindebolita a gennaio per non correre rischi di una salvezza. Ci vuole tanto a capirlo?

  10. Fabio 15/04/2017

    Dedico questa retrocessione meritata, (manca solo la matematica) scritta a Luglio x mancanza di investimenti ai sostenitori di Zamparini.

  11. Palermo domina 15/04/2017

    attenzione, leggete repubblica di qualche giorno fa, secondo l'articolo a chiedere il premio salvezza e' stato il palermo degli italiani con diamanti in testa. ma quell'articolo e' stato mai smentito o no? ps: in ogni caso io al posto di baccaglini metteterei un premio salvezza di 3 milioni. l'importante e' salvarsi. non facciamo gli ipocriti, in tutte le squadre ci sono i premi salvezza.

  12. Palermo domina 15/04/2017

    briaria domina, i conti si fanno alla fine, finche' c'e' vita c'e' speranza, finche' la matematica non ci condanna, ci possiamo salvare. basta volerlo. SE IL PALERMO VUOLE SALVARSI PUO' TRANQUILLAMENTE SALVARSI. CERTO SE VUOLE SALVARSI. DIMOSTRI IL PALERMO DI NON VOLERE RETROCEDERSI PER PRENDERE IL PARACADUTE. LO DIMOSTRI SUL CAMPO. SALVARSI NON E' IMPOSSIBILE. INCONTREREMO FIORENTINA ALLO SBANDO, LAZIO CHE HA LA TESTA ALLA COPPA ITALIA E HA RESUSCITATO IL GENOA, CHIEVO E GENOA GIA' SALVI, PESCARA GIA' RETROCESSO E POI SPAREGGIO CONTRO L'EMPOLI.BASTA VOLERSI SALVARE. NON DIPEND

  13. Palermo domina 15/04/2017

    briaria domina, peggiore in campo l'italiano diamanti, che si e' mangiato il gol a porta vuota come nemmeno un bambino della scuola calcio! a porta vuota!!!! di certo cionek, sunic, aleesami e andelkovic sono meglio di goldaniga, gonzales, vitiello e pezzella.

  14. BriariaDomina 15/04/2017

    Ha ragione Palermo Domina. Con gli slavi il Palermo va meglio. C'erano gli slavi e ha pareggiato. Se non c'erano gli slavi perdeva. Viva gli slavi, viva Baccaglini, viva Zamparini. Se Bortoluzzi non faceva uscire Balogh si vinceva, un campione Balogh, che l'anno prossimo andrà a giocare nel Barcellona al posto di Messi. La colpa è di Bortoluzzi se invece Zamparini prendeva un allenatore slavo era un'altra cosa e si vinceva. Comunque ha sempre ragione PalermoDomina, le vinciamo tutte e ci salviamo. E l'anno prossimo europa.

  15. Marco 15/04/2017

    Rispoli in panca non ha spiegazioni logiche. Non averne neanche parlato in conferenza è ancor più misterioso. Ha messo cionek e balogh per difendere cosa ? Lopez partì benino per poi confondersi, questo mi sembra già confuso ...

  16. francesco 15/04/2017

    ........cari amici tifosi che ancora andate allo stadio, si può essere irriducibili quando si ha a che fare con giocatori seri che sudano la maglia, ma quando scendono in campo questi......no!!!!!!! Spero in uno stadio vuoto per le prossime partite, la sola forma di protesta civile e inequivocabile che si può fare.

  17. a lapa 15/04/2017

    ....alla fine i fischi dei tifosi (veri) io non dico di non fischiare perchè quelli li meritano anche pernacche ma dico loro che m*****a ci andate a fare allo stadio non avete altro da fare?

  18. Kam 15/04/2017

    Tutti a casa! Una marmaglia di giocatori messa su ad hoc da quell'indefinibile presidente venuto dal nord che voleva la serie b e finalmente l'ha conquistata! Senza dignitaaaaaà!!!

  19. paolo 15/04/2017

    Un allenatore che lascia in panchina i meno scarsi o é in malafede o non capisce niente di calcio. Rispoli in panchina ma che scherziamo, e fa giocare da negghia di trajkovski e di jajalo ma vaaaaa SIAMO IN SERIE B, VOGLIAMO IN CAMPO LA PRIMAVERA.

  20. rosanero 15/04/2017

    I giocatori sono scarsi ma nemmeno si impegnano, se ne fottono, non corrono, vergognoso. Il prossimo campionato di serie B serve una squadra completamente nuova.

  21. giovanni 15/04/2017

    Happy Palermo a tutti. Oggi grande prova dei nostri, finalmente. Strappare un punto ad una squadra di serie A è un gran risultato...

Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *