IL DURISSIMO COMUNICATO DI SPORTING NETWORK - Forza Palermo Calcio Giornale
RISPOSTE

IL DURISSIMO COMUNICATO
DI SPORTING NETWORK

IL DURISSIMO COMUNICATO DI SPORTING NETWORK



 

La proprietà si fa nuovamente sentire, stavolta con un duro comunicato attraverso il sito della società:

 

SPORTING NETWORK S.R.L, SUOI ESPONENTI TUTTI E SOCI DI RIFERIMENTO, IN RELAZIONE A RECENTI DICHIARAZIONI E TALUNE INTERVISTE RILASCIATE, A LIVELLO PUBBLICO E PRIVATO,  NONCHE’ AD ALCUNI ARTICOLI DI STAMPA CON CUI SI TENDE E PERSISTE AD INVERTIRE LA REALTA’ ED IL CORSO DEGLI ACCADIMENTI CHE DAL POMERIGGIO DEL 24.6.2019 HANNO INTERESSATO LA PARTECIPATA U.S. CITTA’ DI PALERMO S.P.A, COSI NEGATIVAMENTE INFLUENZANDOSI LA PUBBLICA OPINIONE ED IL SENTIMENTO DI TUTTI COLORO CHE HANNO AUTENTICAMENTE A CUORE LE SORTI DEL CLUB ROSANERO,

 

AL SOLO EVIDENTE SCOPO

DI DENIGRARE E DIFFAMARE GRATUITAMENTE L’IMMAGINE E L’OPERA DI AZIENDE E PROFESSIONISTI CHE HANNO ESPRESSO E TUTT’ORA ESPRIMONO UN NOTEVOLE DISPENDIO DI RISORSE E MEZZI FINANZIARI PER AVER IMPEDITO IL TRACOLLO DELLA SOCIETA’ ED ASSICURARNE IL FUTURO DELLA MEDESIMA E DEL CLUB CALCISTICO, NONCHE’ TUTELATO E DIFESO IN OGNI SEDE GLI INTERESSI AVVERSO DIFFUSE E CONTRARIE VOLONTA’ AVENTI OBIETTIVI E FINALITA’ DEL TUTTO DIVERSE

 

COMUNICANO

CHE AD OGNI BUON DIRITTO PROSEGUIRANNO NELLA PROPRIA AZIONE, CONTINUANDO AD OPERARE NELLA PIENA LEGITTIMITA’ E NEL PIENO RISPETTO DELLE LEGGI ORDINARIE E FEDERALI, PER IL PRIMARIO INTERESSE AD OTTENERE LA REGOLARE ISCRIZIONE DEL CLUB CALCISTICO AL PROSSIMO CAMPIONATO PROFESSIONISTICO 2019/20.

 

DIFFIDANDO

TUTTI E CHIUNQUE REITERI AD ARBITRARIAMENTE DIFFONDERE E PROPAGARE NOTIZIE ALLARMISTICHE, BENCHE’ DESTITUITE DI OGNI FONDAMENTO, SULLA U.S. CITTA’ DI PALERMO S.P.A E LEDERE IL BUON NOME E LA REPUTAZIONE PERSONALE DELLE AZIENDE, PERSONE E PROFESSIONISTI RAPPRESENTANTI, A VARIO E DIVERSO TITOLO, LA PROPRIETA’ DELLA MEDESIMA, RISERVANDO IN CASO CONTRARIO OGNI AZIONE E RAGIONE, NELLE PIU’ OPPORTUNE SEDI.

 

Roma, 28 giugno 2019

 

ALTRI ARTICOLI

 

 

 

RICOMINCIARE. SUBITO

 

PALERMO, LA NOTA DEI CALCIATORI ROSANERO

 

PALERMO, CAPOLINEA VICINO. FUGA ARKUS, PER LA D MIRRI O FERRERO

 

DIMISSIONI, PALERMO E YORK. PARLA MACAIONE

 






17 commenti

  1. Aggregazione galattica lame rotanti 21 giorni fa

    Per chi avesse ancora dubbi, e una volta per tutte, la PROPRIETÀ È CONCLAMATA!! Con buona pace di tutti, fate bene fratelli.

  2. GINO 21 giorni fa

    Se veramente i Tuttolomondo sono stati truffati , la Lega ne tenga conto, verifichi i fatti reali e NON cerchi di pescare nel torbido

  3. Maurizio 21 giorni fa

    Purtroppo questa pseudo società non è sincera perché hanno più volte detto da Lucchesi a Tuttolomondo che avevano pagato gli stipendi lo hanno detto pubblicamente e nessuno mi può smentire Invece ad oggi hanno dimostrato che non hanno pagato nulla Un grazie al friulano doc

  4. Mauro 21 giorni fa

    Bravissimo Johnny vediamo prima di parlare come al solito...questi non hanno niente a che fare con Zamparini se continuano a fare comunicati un motivo c’è!!...altrimenti avrebbero fatto come Baccaglini e gli inglesi invece nn stanno scappando affatto

  5. johnny69 21 giorni fa

    Ciò che non capirò mai se è vero che non hanno soldi, cosa ci stanno guadagnando a non fare iscrivere il Palermo? (a meno chè non siano stati ingaggiati da Tacopina che era ipersicuro che non avessero un euro (dichiarazioni sue non inventate). Non trovo una logica in tutto sto caos. Vediamo cosa succede con la denuncia che hanno fatto, vediamo se sono stati realmente truffati, vediamo realmente se non hanno un euro. Qui si vive di allarmismo generale tutti subito contro, aspettiamo prima di giudicare (anche se la faccenda è surreale). Lasciamoli fare tanto oramai se è vero tutto è cmq la fine.

  6. Antonino F. 21 giorni fa

    Anche io sono con loro, d'accordissimo con Mauro

  7. Rosanero 21 giorni fa

    I vari sporting network, arkus, pistilli, tuttolomondo, lucchesi non hanno compreso un concetto fondamentale: in qualunque serie giocherà il Palermo (a, b, c, d, eccellenza, promozione, prima seconda o terza categoria) la gente di palermo non li vuole più.

  8. Rosanero 21 giorni fa

    Signor mauro, sei con loro? Allora raggiungili! Nessuno sentirà la tua assenza!

  9. Maluchiffari 22 giorni fa

    I Tuttolomondo e le loro comunicazioni. Piccoli momenti di leggerezza che aprono il sorriso.

  10. Rosanero amareggiato 22 giorni fa

    Solo una domanda, ma chi sa spiegarmi che interesse hanno i Tuttolomondo a continuare con questa pseudofarsa? Ritengo che ormai siamo spacciati e che Zamparini è riuscito nel suo s***o, ovvero di spremere il limone (Palermo) per poi buttarlo nella spazzatura. Auguro a Zamparini tutto il male di questo mondo anche se non è un bel gesto ma lui merita questo è altro. E cmq, se l'attuale proprietà non ha soldi né interesse, perché persevera? Saranno mica infermi mentali? Che qualcuna sappia dare spiegazioni di tutto questo

  11. ROBIN HOOD 22 giorni fa

    Vi è andata male anche questa volta,evidentemente siete scarsini........come truffaldini.........provate con il fantacalcio,...chissà,...se sarà la volta buona......

  12. Pino 22 giorni fa

    Mauro arruspigghiati

  13. Mauro 22 giorni fa

    Secondo me è tutto vero...altrimenti non avrebbe senza continuare a dire cavolate...Baccaglini dopo sperí senza mai dare risposte loro invece continuano a combattere e io sono con loro!!

  14. Francesco 70 22 giorni fa

    Questi Tuttolomerda,si sono messi in testa che non ci devono far iscrivere nemmeno in serieD.Vi chiedo,ma in questi casi,così gravi la magistratura,la gdf,non potrebbe intervenire?È palese che non hanno finanze,non hanno pagato stipendi,non si sono attenuti a nessuna regola,come fanno a dire di avere ancora diritti sul Palermo calcio?Tranquilli...mi vedete preoccupato??Sparati truffaldino....

  15. Aggregazione galattica lame rotanti 22 giorni fa

    Dev'essere interessante l'universo parallelo nel quale vivono tali signori... In ogni caso sembra che gli ingenti mezzi finanziari da essi erogati stiano portando diritto alla perdita del titolo sportivo e alla ripartenza dalla serie D di un'altra Società. E ciò nelle migliori ipotesi. Complimenti vivissimi, allora!

  16. CiuridduScaiNius24® 22 giorni fa

    Avete capito? Siete diffidati dal lanciare notizie fuorvianti che potrebbero allarmare l'opinione pubblica e fare credere alla gente che non si pagheranno, 7 milioni di tasse, 5 per gli stipendi, e 20 di Alyssa, debiti congelati e non pagati per autotutela jajajajajajjajajajaj Cè veramente da rimanere allibiti di fronte alla sfrontatezza di questi soggetti, che non dimentichiamo MAI sono li grazie a Tramezzini, e Daniela De Luciferi che li ha voluti fortemente. Questi non vogliono mollare l'osso, si vulievanu fari i picciuli con il Palermo e con i pagherò. Ma nessuno interviene a indagare?

  17. Paolo 22 giorni fa

    Uh mamma mia.... DURISSIMO 'sto comunicato, adesso sono tutti spaventati, addirittura i calciatori rinunceranno ai propri stipendi, talmente è duro 'sto comunicato!!!

Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *