CONFERENZA STAMPA

Haas: « «Sono contento di avere
un ruolo importante in squadra»

Haas: «Sono contento di avere un ruolo importante in squadra»



Dopo l'importante vittoria contro il Crotone il Palermo, dopo qualche giorno di riposo, ha ripreso gli allenamenti in vista del prossimo incontro previsto dopo la sosta per le Nazionali. Alla ripresa del campionato infatti inizierà un tour de force con 4 partite in quindici giorni contro Lecce, Venezia, Carpi e Cosenza e sarà importante arrivare a questi impegni in condizioni fisiche ottimali. Intervenuto in conferenza stampa dal Tenente Onorato di Boccadifalco il centrocampista dei rosa Nicolas Haas ha parlato del momento della squadra rosanero e di questo inizio di stagione.

 

 

PERNO DELLA SQUADRA

Questo era il mio obiettivo. Mi trovo molto bene con la squadra e con il mister, tutto va bene. Voglio continuare così. Da Tedino tante cose positive, come da Stellone. Non vorrei parlare diel cambio, c'è rispetto per entrambi. Il mio ruolo a centrocampo con Stellone è sempre lo stesso, massima attenzione alla fase difensiva e spinta in avanti, soprattutto per gli assist. Il gol? Se è possibile, certo, ma l'importante è che noi come squadra vinciamo.


 

VITTORIA CONTRO IL CROTONE

Contro il Crotone era una partita molto difficile, contro un avversario carico. Noi siamo stati molto bravi, abbiamo avuto unidea unica in campo e così abbiamo vinto.

 

NESSUNA DIFFERENZA DI RUOLO

L'importante non è dove gioco. Per è importante giocare, mi trovo bene sia davanti alla difesa che un po' più avanti, dove riesco a dare una mano con gli assist.

 

TUTTI UNITI

Adesso abbiamo trovato soluzioni per gli attaccanti, noi centrocampisti dobbiamo cercare il passaggio giusto per loro e pensare all'equilibrio in fase difensiva. Se poi abbiamo l'occasione, proviamo a fare gol, ma non è un obiettivo unico.

Contro il Crotone mi sono un arrabbiato sul mancato assist di Puscas, ma non era facile quel passaggio. Dobbiamo migliorarci, ci aiutiamo per vincere le partite e questa è l'unica cosa a cui dobbiamo pensare.

 

 






Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *