LA DICHIARAZIONE

Un ritorno in panchina?
La risposta di Guidolin

Un ritorno in panchina? La risposta di Guidolin



L'ex tecnico del Palermo Francesco Guidolin - intervistato dal ‘Corriere del Veneto’ - ha parlato del suo futuro e della realtà Cittadella.

 

«Cittadella è l’esempio che il calcio si fa prima con le idee, poi con i soldi. Venturato ha fatto un lavoro straordinario. Il club ha pazienza, sceglie con oculatezza, sa crescere. Capisco che gli squadroni hanno altre dinamiche, forse far calcio a Cittadella per certi versi può apparire più semplice. Ma le idee o le hai o non le hai. Io preferisco vedere crescere i giovani. Ma è chiaro che l’orgoglio di una buona classifica è importante. L’ideale è che le due cose procedano assieme. Si parla di stadi nuovi? E’ la chiave. Siamo indietro, ormai ovunque sono all’avanguardia non più solo in Inghilterra. A Udine ho vissuto la storia del Friuli e vi assicuro che senza la determinazione del presidente Pozzo oggi lo stadio nuovo l’Udinese non l’avrebbe. Non so cosa ci freni, la burocrazia, le perizie, i finanziamenti. Ma non solo ottimista. Spero di sbagliare, ma per esperienza finché si parla e basta vedo poche speranze. Se mi rivedrete in panchina? Voglia ne ho. Sono orgoglioso della mia carriera, con club provinciali nessuno ha ottenuto i miei risultati e sono stato all’estero. Ora sono pronto a tornare ma solo per una proposta che mi emozioni».

 

IMMAGINE  SIAMO SU INSTAGRAM


 

 

ALTRI ARTICOLI

 

Calzone: «Fossi nei tifosi rosa sarei molto arrabbiato»

 

 

Palermo, giorni caldi tra iscrizione e contenziosi

 

 

Il Palermo del futuro. Parla Lucchesi

 

 

🔴 ForzaPalermo.it LIVE. Dalla Palazzina Cinese

 

 

 






7 commenti

  1. @gaspare 18 giorni fa

    ascolta coso, io non ho mai avuto biglietti gratis da nessuno, il teorema non condivido il vostro modo di tifare=essere difensore di zamparini equivale a una miseria mentale di voi giustizialisti senza cervello. Bravi solo con la tastiera. Zamparini è un delinquente conclamato, voi siete peggio. Servo di zamparini? Il disco rotto dei decerebrati. Tu sarai l******o nella vita privata! Chi può dirlo? chissà come vivi, chissà chi lecchi. Non parlare di dignità altrui se non ce l'hai e non sai nemmeno cos'é. Ben venga il fallimento, tiferò sempre PALERMO al contrrio di te. Amico di MZ sarai tu,

  2. Anarchico 19 giorni fa

    Guidolin è stato a Palermo oltre 10 anni fa in una società presieduta da un signore Friulano con un Ds romagnolo. Dopo questo signore è tornato al Nord non ha mai più allenato sotto Parma. Ha dichiarato che in due occasioni ha rifiutato il Napoli, ma come si può rifiutare il Napoli? Evidentemente non ha alcuna intenzione di allenare al Sud.

  3. Gaspare 19 giorni fa

    @Voglio Dire La Mia va picchiati u biglietto che ti regala la società e sparisci, quelli senza dignità come te hanno fatto fare tutto quello che ha voluto al lestofante, oggi un chianciri e preparati al fallimento grazie al tuo padrone che difendi tanto e ai suoi imbrogli.

  4. Zio Tibia 19 giorni fa

    Anarchico l ho sempre sostenuto che gli alieni sono tra noi.... Da che pianeta arrivi...per curiosità.

  5. Voglio dire la mia 19 giorni fa

    eh. già non verrebbe mai al sud Guidolin, quando centrò la promozione nel 2004 era suo fratello. @società di quarumari. Va sdivacati na atta muoitta nta facci. In un sito che si chiama Forza Palermo si registra la partecipazione solo di quarume umana. che strano. Forse se si chiamava Forza stam..... qualche cosa di meglio si raccattava. Potenza della democrazia virtuale 2.0

  6. Anarchico 19 giorni fa

    Non credo che Guidolin allenerebbe mai al Sud... In Sicilia poi.

  7. SOCIETÁ DI QUARUMARI 19 giorni fa

    figurati se una persona seria come Guidolin accetta la proposta forse lo vogliono pagare con panini alla meusa...

Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *