RASSEGNA STAMPA GDS

Giron torna, Santana è in
campo e Peretti fa il regista

Giron torna, Santana è in campo e Peretti fa il regista

Una formazione piuttosto sperimentale quella ieri provata da Silvio Baldini, date le numerose indisponibilità del Palermo per via dei contagi. Si è rivisto finalmente Maxime Giron, tornato dalla quarantena ad allenarsi con il resto del gruppo, un gruppo ancora sparuto e incapace di arrivare anche ad 11 uomini.

 

 

Nelle difficoltà, Baldini ha provato il suo schema di base, il 4-2-3-1, con un quartetto già possibile composto da Doda, Lancini, Somma e Perrotta. A centrocampo, la penuria di elementi si è fatta sentire con un duo di mediani più che inedito con Santana (tornato in questi giorni a calcare il campo da giocatore) e Peretti, mentre Giron ha fatto l'ala d'attacco a sinistra. A completare la trequarti Luperini e Felici (impiegato a destra), con Soleri unica punta.

 

 

Tuttavia, questa formazione (che contava anche il preparatore dei portieri Marotta) non ha potuto giocare contro alcun avversario. Al momento, il Palermo non potrebbe neppure scendere in campo vista la mancanza di un portiere, la cui presenza è però necessaria, ma Baldini spera di potere recuperare diversi dei suoi elementi in vista della sfida con il Catanzaro di giorno 24. 





Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *