GdS- Incontro Facile-Foschi. L'a.d. prova a placare gli animi - Forza Palermo Calcio Giornale
SCONTRI

GdS- Incontro Facile-Foschi
L'a.d. prova a placare animi

GdS- Incontro Facile-Foschi. L'a.d. prova a placare gli animi



Il clima tra Rino Foschi e la nuova proprietà del Palermo è sempre più teso.

 

La giornata di ieri è stata all’insegna del caos e delle dichiarazioni non proprio piacevoli da parte del responsabile dell'area tecnica rosanero.

 

Ma andiamo con ordine. Ad aver scatenato ulteriori tensioni (dopo l’autoproclamazione di Holdsworth come ds poi smentito da Facile attraverso un comunicato sul sito ufficiale) un post su Instagram del presidente del Palermo Clive Richardson.

 

«Speriamo di annunciare la nostra prima nuova firma nelle prossime 48 ore dopo gli enormi sforzi di @ dean_holdsworth_1968 e @ _jakelee92» la traduzione del post. Che si parli di calciomercato? Può darsi, ma eventualmente, non era stata data piena fiducia a Rino Foschi? Eppure il post del presidente rosanero parla degli enormi sforzi di Dean Holdsworth e Jake Lee. Da qui le dichiarazioni pungenti da parte del dirigente romagnolo:

 

«Non hanno né firma né potere, non sono nessuno. Il presidente (Richardson, ndr) credo sia un uomo mascherato e non so chi lo abbia mandato giù a Palermo. Non so cosa dire. Sono azioni – ha dichiarato Foschi – che fanno male alla società e al sottoscritto» (qui il resto dell’intervista); insomma, la tensione resta alta ed è chiaro che ci sia poca comunicazione tra Foschi e la nuova proprietà, soprattuto alla luce del nuovo comunicato della Sport Capital in cui si sottolinea come Holdsworth sia diventato direttore delle operazioni calcistiche e che «lavorerà insieme al team già esistente nel Palermo Calcio durante questa finestra di mercato».

 

Intanto il Giornale di Sicilia parla di un incontro tra Facile e Foschi avvenuto a Milano ieri sera. L’obiettivo di tale incontro è stato quello di gettare un po’ di acqua sul fuoco per cercare di placare gli animi, ma al momento il clima resta teso. Foschi ha comunque fatto sapere che non ha intenzione di dimettersi, ma la sua posizione resta in bilico.

 

Nei prossimi giorni potrebbero inoltre arrivare dei nuovi ingressi in società.






4 commenti

  1. Spiderman 183 giorni fa

    Io penso che Zamparini ha lasciato Foschi (vaso di creta) tra tanti vasi di ferro ...

  2. Salvo Barone 183 giorni fa

    Se Foschi dice che gli inglesi non sono nessuno, e Foschi è una persona seria, ritengo che sappia cose che noi umani non abbiamo mai saputo....

  3. Nutello 183 giorni fa

    Trovo cmq molto gravi le dichiarazioni di Foschi che (pur importante per ruolo e professionalità) resta soltanto un dipendente della Società che, il potere di firma gli può revocare in qualsiasi momento.

  4. Nutello 183 giorni fa

    Che Richardson si riferisse a questi nuovi ingressi? Non è detto, infatti, che Lee lavori per acquisire solo giocatori ... Forse lavora anche su potenziali portatori di interesse britannici ...

Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *