DAMIR-DI PIAZZA, INVIATA PEC - Forza Palermo Calcio Giornale
FUTURO ROSANERO

DAMIR-DI PIAZZA, INVIATA PEC

DAMIR-DI PIAZZA, INVIATA PEC

La Damir, Tony Di Piazza e Dario Mirri, in qualità di soci della Hera Hora Srl, comunicano che alle ore 18.43 del 23 luglio è stata trasmessa via pec tutta la documentazione necessaria per partecipare alla Procedura Esplorativa per l’acquisizione di manifestazione di interesse da parte di società sportive per l’iscrizione della squadra di calcio della Città di Palermo al campionato di serie D 2019/2020.
La documentazione consegnata comprende tutte le parti richieste dall’avviso pubblico del 12 luglio 2019 e successivamente dalla Federazione Italiana Giuoco Calcio.






5 commenti

  1. noitifosidelpalermo.jimdo 28 giorni fa

    Mirri/Di Piazza è la scelta migliore, gli altri non servono, ce Ferrero che è sotto processo, cinesi e arabi sono le solite balle. Mirri è tifoso e appassionato e ha i soldi per protare il Palermo fino in serie B, Di Piazza anche lui ha i soldi e in America puo' contare su italo/americani amici, ogni anno organizza il festival della musica italiana a new york con migliaia di inviatati..

  2. Rosanero amareggiato 28 giorni fa

    RISORGEREMO PIÙ FORTI DI PRIMA. TUTTI ATTORNO AL NUOVO PALERMO. RIEMPIAMO LO STADIO COME NON MAI È DIMOSTRIAMO, ANZI, CONFERMIAMO AL MONDO DEL CALCIO CHE SIAMO UNA TIFOSERIA INVIDIABILE. FORZA PALERMO TUTTA LA VITA..... E ANCHE OLTRE

  3. Il Moro 28 giorni fa

    Convincete Iachini l'allenatore è troppo importante

  4. Davide Giardina 28 giorni fa

    Grande, un presidente tifoso con un Palermitano (NON italo americano) con possibilità economiche. Forza Mirri & Antonio Di Piazza. Società tutta Palermitana

  5. Francesco 70 28 giorni fa

    Bene!Almeno possiamo avere la certezza che qualcuno vuole comprare il Palermo.E se l'accoppiata Mirri/Di Piazza dovesse vincere il bando,io ne sarei molto felice.Dai Palermo dai!

Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *