COPPA ITALIA

FOTO - Curva Nord 12: «Stasera
la Finale della Vergogna»

FOTO - Curva Nord 12: «Stasera la Finale della Vergogna»



La Curva Nord 12 contro la "Finale della Vergogna". 

Questo l'appellativo dato dalla tifoseria organizzata del Palermo alla partita che questa sera allo stadio Olimpico di Roma vedrà assegnare la Coppa Italia. "Questo non è calcio" urla la CN12 in attesa della sfida a porte chiuse che vedrà contrapporsi Juventus e Napoli, e attraverso la loro pagina Facebook i tifosi rosanero chiedono di boicottare la visione della partita per non far vincere il business a scapito della passione:

 

“Stasera andrà in onda la “Finale della vergogna”,  hanno detto che il calcio è ripartito ma questo NON È CALCIO.

I tifosi e la loro passione sono la base di questo sport, gli appassionati hanno fatto diventare il calcio lo sport più seguito a livello mondiale, senza di loro, NON È CALCIO.

Senza tifosi, vengono meno le emozioni, senza coinvolgimento vengono meno i fondamentali di questo sport.

I giocatori in campo senza la possibilità di abbracciarsi neanche dopo un gol, niente cori, nessuna folla che grida il nome di chi ha segnato, che sprona chi è in svantaggio, ma che tristezza è?

Senza passione, fatto solo di numeri per rispondere al denaro, quello che stasera manderanno in onda sarà la brutta copia di un film girato in un set vuoto, silenzioso, incolore!

Questo non è calcio è semplicemente solo BUSINESS!

Abbiamo ancora vivo il ricordo della finale vissuta nel 2011 e ci rifiutiamo di pensare che questa sera sia la finale della stessa coppa!

Per questo motivo noi useremo la sola arma che in questo momento ci è rimasta per urlare il nostro disappunto…

BOICOTTARE LA FINALE IN TV!
Un arma che li colpirà dritti al cuore se saremo uniti.

Spegni questo calcio e accendi la protesta!"






Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *