PARLA IL PRESIDENTE

Foschi: «Zamparini non c’entra
più niente con il Palermo»

Foschi: «Zamparini non c’entra più niente con il Palermo»



 

Con il comunicato diramato qualche giorno fa (clicca qui) il presidente Rino Foschi ha chiarito che non servirà l’azionariato popolare per pagare i prossimi stipendi.

Nonostante ciò, il Palermo ha sempre bisogno di essere ceduto.

 

Intervistato da la Repubblica-Palermo, Rino Foschi ha parlato del passaggio delle quote dalla Sport Capital a Daniela De Angeli:

 

«Mi sono preso una bella patata bollente. Le quote sono passate a Daniela De Angeli, io sono diventato presidente e Zamparini non c’entra più niente con il Palermo».

 

DAMIR-PALERMO

«Ho trovato qualcuno pronto per entrare nella gestione del club, questo gruppo si è avvicinato alla famiglia Mirri che ci ha dato una mano per pagare gli stipendi. La Damir resterà legata al gruppo che comprerà il Palermo, ma solo nella gestione pubblicitaria».

 

IL CROWDFUNDING

«Ora tocca a me continuare a lavorare, mentre loro hanno iniziato una campagna che non ho ritenuto giusta. Non c’è bisogno di organizzare collette. Mi vergogno all’idea di chiedere porta a porta ai tifosi o alle famiglie 20 euro per salvare il Palermo. In questa città c’è gente che avrebbe davvero bisogno di aiuti economici».

 

PAGAMENTO STIPENDI

«Nel contratto c’è scritto che se non riesco a pagare gli stipendi lo farà Mirri in cambio di altri quattro anni di pubblicità. Se Mirri non esercita l’opzione il 13 non ho solo un’alternativa, ne ho almeno due o tre».

 

IMMAGINE SIAMO SU INSTAGRAM


 

 

 

ALTRI ARTICOLI

 
 

• PALERMO-MIRRI, IL COMUNICATO DELLA SOCIETÀ

 

FOSCHI: «TRATTO CON UN GRUPPO SOLIDO, FIDUCIOSO DEL MIO PROGETTO»

 

• PALERMO, QUELLA SUBLIME CORRISPONDENZA DI AMORI SENSI

 






13 commenti

  1. Rubini 85 giorni fa

    @Max Rosanero. Poi in Serie D perderà con la Sancataldese 3 a 0 e dopo in casa con l' Us Cataldese 0 1 all'ultimo minuto! E allora i tifosi rosanero presenti sugli spalti invaderanno il campo. Due, il terzo invece andrà a Mondello a manciarisi na bella broscia ca a granita limone. Gli verrà u 'scisone' e lo porteranno a Villa Sofia. A Villa Sofia troverà tre gufacci che facevano l'amore con la figlia del dottore. Il dottore s'ammalò ambarabà ciccì coccò.

  2. max rosanero 85 giorni fa

    Tanto nn cambia niente. .il palermo nn verrà in A.BRESCIA e BENEVENTO arriveranno prima e seconda. Oltre tutto a l'ultima giornata si incontrano in quel caso una farà vincere l'altra.il palermo farà i play off cosa più plausibile. Le altre corrono e han fatto acquisti. Temo che il prossimo anno con la mancata promozione perché i play off li perderà giocherà in D .destino segnato.

  3. noitifosidelpalermo.jimdo 85 giorni fa

    Mi fido di Foschi, è uno che da oltre 30 anni fa calcio e conosce diversi presidenti di serie A. Pensiamo al calcio giocato che è più importante.

  4. Blackmamba 85 giorni fa

    Foschi: «Zamparini non c’entra più niente con il Palermo» Bastano queste parole per certificare che LOSCHI è un emerito CIALTRONE e BUGIARDO, degno complice dell'arrestato. Leggo che potrebbe arrivare un curatore fallimentare dopo una INGIUNZIONE DI PAGAMENTO, i tecnici suggeriscono un fallimento adesso e mantenere il titolo, che più in là e perdere tutto. Concordo, questa gentaglia ha distrutto il Palermo non meritano di stare ancora qui, vadano via siamo stanchi dei loro IMBROGLI.

  5. Torakiki 85 giorni fa

    Losco é messo proprio lì a fare da parafulmine. Se vi ricordate l'innominabile é da tempo che gli chiede di fare da presidente perché sa che è amato dalla piazza ma lui ha sempre rifiutato. Poi visto che sapeva che gli inglesi erano pagliacci perché non si dimetteva anziché dichiarare che erano gente seria per tirare il filo al suo padrone?? Chiedetevi perché le quote stanno in mano alla de Angelis e non a lui che parla come fosse il responsabile. Io temo qualche altra cessione con dietro l'innominabile.

  6. Fesso. 85 giorni fa

    Foschi fa il fesso per proteggere il suo amico zamprino. Ma lo sa che si accolla i debiti, se ha veramente acquistato le quote. 2 volte fesso ?

  7. Ahahahah 85 giorni fa

    Ahahahahahahahahaahah l

  8. CiuridduScaiNius24® 85 giorni fa

    Questo ha la faccia da cu...lo come il suo padrone LOSCHI ti dovresti vergognare, ma con quale coraggio scrivi che Tramezzini è fuori dal palermo quando tu e la Danieluccia De Luciferi siete messi li come portavoce? Quindi se Tramezzini non cè più, vi ha venduto il palermo a 10 euro? Siete lo schifo del calcio italiano, se dobbiamo andare in A per continuare queste indegne commedie meglio restare in B, LOSCHI sei indecente vattene tu la De Luciferi e Tramezzini. Ma come si può avere stima di un bugiardo patentato come questo Loschi. Vattene!!!

  9. rosario 85 giorni fa

    Lo credo bene che non c'entra nulla anzi ha fatto in modo che non toccassero i beni di famiglia peccato che si è ammuccato in anticipo ben 22,8 milioni dalla cessione a se stesso del marchio, se non ricordo male nel CDA c'è sempre stato il figlio di cui non ricordo come c*****o si chiama e la figlia silvana che hanno pistiato a quattro ganasce per anni. Bravo veramente bravo questo presidente ......... d*o c'è non so se mi sono spiegato!

  10. Torakiki 85 giorni fa

    La necessità di ripeterlo in continuazione come faceva Facile puzza. Ma poi con il 100 % in mano alla sua storica collaboratrice non è credibile .

  11. Francesco 70 85 giorni fa

    Queste parole pesano come macigni.Se Mirri vuole pagare gli altri stipendi bene altrimenti abbiamo delle alternative.Solo chiacchiere....non esiste alcun compratore,qui si tira a campare sperando di poter andare in A.Viceversa siamo falliti....

  12. Swarz 85 giorni fa

    Uee.. stai attento a quello che dici, altrimenti zampalesto ti fa fare la fine degli inglesi e al tuo posto ci mette s Grasso.

  13. Yes 85 giorni fa

    Se non si chiude entro marzo portare i libri in tribunale. Lo avrebbe dovuto fare Zamparini, viste le casse vuote. Tanto è ormai. Dispiace per tutti ma il tempo del prendere tempo è al limite. O questo gruppo si palesa oppure non c è altra cosa ragionevole da fare. Ormai grosso modo si dovrebbero conoscere sti debiti. Il Palermo costa zero. O in o out. Stop alle parole.

Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *