Fiorentina, Pioli si dimette: «Costretto a lasciare» - Forza Palermo Calcio Giornale
SERIE A

Fiorentina, Pioli si dimette:
«Costretto a lasciare»

Fiorentina, Pioli si dimette: «Costretto a lasciare»

Frosinone fatale per Stefano Pioli: il tecnico ex Palermo ha deciso infatti di rassegnare le dimissioni da tecnico della Fiorentina.

 

La brutta sconfitta casalinga rimediata contro i ciociari nell'ultimo turno di campionato ha portato la dirigenza viola a pubblicare un duro comunicato nel quale veniva richiesto di onorare la maglia e richiamava il tecnico a gestire il finale di campionato con "competenza e serietà". Appello del club decisamente mal digerito da Pioli, che ha difatti preso l'estrema decisione di lasciare la panchina della Fiorentina motivando, in una nota stampa rilasciata ad Ansa, le motivazioni del suo gesto:

 

«Mi sono sempre assunto le mie responsabilità, ho sempre garantito nel mio lavoro professionalità, rispetto e massimo impegno: a malincuore oggi mi vedo costretto a dover lasciare, dimettendomi, poichè sono state messe in discussione le mie capacità professionali e soprattutto umane».






Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *