CONFERENZA STAMPA

Filippi: Silipo sta bene,
Fella è carico

Filippi: Silipo sta bene, Fella è carico




Intervenuto davanti ai microfoni dei giornalisti, mister Giacomo Filippi ha così presentato il match di domani tra Palermo e Avellino:


"L'avellino era già un'ottima squadra l'anno scorso, e hanno fatto innesti di assoluto valore. Adesso è veramente un organico di primo livello per la promozione. Noi l'anno scorso abbiamo fatto bene nel finale di stagione ma non solo contro di loro, e abbiamo costruito la nostra squadra su quello che ci serviva, su quello che poteva essere migliorativo per questa rosa. Loro hanno un po' di ritardo ma sono forti fisicamente e tecnicamente, e sicuramente verranno fuori alla distanza.


MODULO E VALENTE
Il mod/

    /o è stato usato per esigenze numeriche, questa settimana rientra Marconi e non dimentichiamo che col mod/
      /o nostro abbiamo fatto ottime cose. Abbiamo giocatori importanti in tutti i reparti che ci permettono di variare all'occorrenza.


      CRIVELLO TRA I CONVOCATI
      Crivello è stata una scelta tecnica a tenerlo fuori dal progetto, stessa cosa oggi. Nell'/

        /timo periodo Roberto si è allenato benissimo e ci da delle soluzioni anche in questo /
          /timo sistema di gioco. Il ragazzo ha saputo soffrire e reagire a questa situazione, oggi dopo averci riflettuto molto ho comunicato al ragazzo che avrebbe fatto parte della partita. E' un reinserimento definitivo.


          CROCEVIA DELLA STAGIONE
          Non credo che lo sia, è una partita importante contro un avversario importante, dunque servirà una grandissima prestazione per fare nostra la partita. Incontriamo un organico di livello uguale o superiore addirittura a Catanzaro e Bari.


          SPERANZE PER SOMMA
          Sicuramente vale la stessa regola per Somma. Io non ce l'ho con nessuno, erano soltanto esigenze tecniche.


          SORPRESE TATTICHE
          Stiamo lavorando bene su entrambi i sistemi di gioco, il recupero di Marconi ci da parecchie variabili, vedremo domani.


          CONDIZIONI DI SILIPO E BARI-CATANZARO
          Nella mia testa non incide n/

            /la, noi dobbiamo pensare a noi. La partita la vedremo perchè sarà bella ma noi dobbiamo pensare a vincere domani. Silipo sta bene, al 100%, si è allenato benissimo.


            ACCARDI E I PALERMITANI AVVERSARI
            Hanno giocato il jolly lo scorso anno, quest'anno niente vendette (ride ndr). Accardi sta rientrando da Siviglia ma non riusciamo ancora quantificare il rientro. Bisogna aspettare anche le sue sensazioni appena aumenterà l'intensità del lavoro. Il problema sembra superato.


            RAPPORTO CON BRAGLIA E GIRON
            Con mister Braglia non ci siamo chiariti ma non c'era niente da chiarire, tra l'altro non aveva tutti i torti. Domani ci saluteremo e vivremo la partita con intensità entrambi. Giron sta facendo bene, avevo spiegato la sostituzione perchè volevo più spinta, lui deve continuare come sta facendo.


            FELLA DA EX E L'INIZIATIVA A CATANIA
            L'iniziativa è stata speciale, di cuore. La società si è subito prodigata per dare un aiuto ai nostri cugini di Catania, tra qualche settimana non saranno più cugini, ed è stato giusto aiutarli sia noi che i tifosi. Fella è carico, l'autostima ti aiuta a lavorare meglio ma devo sottolineare che si è sempre allenato con tanta voglia. Adesso è il giocatore che sapevamo di avere preso.


            AMBIZIONI DI KANOUTE
            Sicuramente è un giocatore pericoloso, ti crea squilibri da un momento all'altro, è da attenzionare quanto gli altri. Gli auguro che possa fare bene ma dalla prossima partita.
             





Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *