FILIPPI

«Siamo sulla strada giusta,
non vogliamo porci limiti»

«Siamo sulla strada giusta, non vogliamo porci limiti»




Il tecnico del Palermo Giacomo Filippi è intervenuto in conferenza stampa al termine della sfida amichevole contro il Monopoli per commentare la vittoria dei rosa:

 

“Il nostro intento è quello di portare tutti allo stesso livello e di cercare di far entrare bene nella testa di tutti alcuni sistemi di gioco. Sono molto soddisfatto di quello che fanno e di quello che portano in campo. Il cammino è quello giusto, stiamo tracciando la giusta strada. Da queste partite bisogna trarre lo spirito, la voglia di affrontare ogni tipo di avversario e di avere la giusta mentalità come se fossimo in campionato. Il ris/

    /tato è relativo ma vincere fa sempre bene, porta fiducia”.

     

    MAUTHE E CONDIZIONE SQUADRA
    “Mauthe sta bene, ha avuto una forte contusione al diaframma ma sta bene. La condizione fisica è quella che ci aspettavamo in questo momento del ritiro, i carichi ci sono ma sta andando tutto liscio e per fortuna non si è fermato nessuno. Sono molto felice di come sta procedendo il ritiro”.

     

    FELLA E VALENTE
    “E’ un ragazzo molto intelligente che conosce molto bene le dinamiche del calcio, mi capisce subito e si adatta molto facilmente. Ha fatto una buona prestazione contro una squadra di categoria che non ci ha fatto giocare. Valente ha segnato su punizione, si è mosso bene e per ora prova spesso i tiri diretti, lo sfrutteremo anche in futuro perché sono mancati tiratori nello scorso anno”.

     

    OBIETTIVI
    “Questo Palermo deve imparare a faticare e divertirsi come sta facendo, non ci poniamo alcun limite. Stiamo lavorando con buona dedizione, la società sta lavorando bene s/

      / mercato e noi faremo di tutto per volare alto e fare qualcosa di importante”.

       

      MASSOLO
      “Non avevo dubbi s/

        /le capacità di Massolo, è un atleta valido che si fa volere bene ed è giusto che ci sia un po’ di sana competizione con Pelagotti”.

         

        TIFOSI
        “Ci siamo abituati all’anormalità purtroppo, giocare con i tifosi sarà soltanto uno stimolo che dovrà farci mettere solo più voglia e determinazione”.
         





5 commenti

  1. Bugia 48 giorni fa

    C'è bisogno di un medico su forzapalermo.it....è urgente.

  2. Aggregazione galattica lame rotanti 50 giorni fa

    Via del Cannolo Spurio, Rive Gauche di giorno, di notte esperto di finanza... Il magico mondo di Ballclose, o Poeta!

  3. Ballclose Europa free by P&Secchiello 51 giorni fa

    Ciccio Formaggio, Topo GIGIo, cappilluzzu ri paglia, colletto isato, a spasso per Ballclose cu Scimitaz, compare adorato. Si mi vulissi bene o veramente...

  4. Ciccio 52 giorni fa

    @Aggregazione Galattica Lame Rotanti sei la congiunzione tra un coglitore ed un muflone cogl...one

  5. Aggregazione galattica lame rotanti 52 giorni fa

    Che emozioni! Un filo rosanero lega la finale leggendaria degli Europei all'1-0 contro il Monopoli: è il Parco della Vittoria.

Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *