MIXED ZONE

Filippi: «Soddisfatto oggi.
Importante ritrovare Fella»

Filippi: «Soddisfatto della squadra. Importante ritrovare Fella»



Il tecnico del Palermo Giacomo Filippi, al termine della sfida contro il Monopoli, è intervenuto in conferenza stampa per commentare la vittoria ottenuta dei suoi e il passaggio al prossimo turno di Coppa Italia Serie C: “Sono soddisfatto per tutto, sia per la vittoria che per il passaggio del turno nonché per la prestazione e per i riferimenti che mi hanno dato chi ha giocato meno. Ho visto una squadra coesa e attenta, poi è normale che si facciano errori perché li fanno tutti. Affrontavamo un avversario in salute con il morale alto. Nel primo tempo abbiamo fatto molto bene, nel secondo tempo dopo il gol è subentrato un po’ di timore, ci siamo abbassati un po’ ma è stato fatto con dedizione ed è questo che mi aspetto dai ragazzi”. FELLA “È importantissimo aver ritrovato Peppe, speravamo tutti che si riprendesse s/

    / piano fisico perché il giocatore non si discute. È stato determinante per intelligenza tattica sia in fase di possesso che in quello di non possesso, un ottimo inserimento in ottica futura”. CALO NELLA RIPRESA “Parecchi avevano giocato poco e avevamo messo in preventivo un piccolo calo fisiologico. Sotto l’aspetto fisico sono andati oltre le aspettative, questo vuol dire che si allenano bene e che avevano voglia di mettersi in gioco per mettermi in difficoltà. I ragazzi sono stati bravi a volere a tutti i costi la vittoria e il passaggio del turno”. ERRORI “Gli errori possono capitare e possono starci, è vero che ogni tanto c’è qualche piccola leggerezza evitabile e lavoreremo molto di più su questo aspetto. Non me la sento di prendermela con nessuno perché ho visto l’atteggiamento giusto e la determinazione”. L’AVVERSARIO “L’avversario aveva cambiato sette undicesimi e noi nove, poi hanno inserito tutti gli altri in corso di partita. Chi non gioca è sempre più bravo di chi gioca perché deve cambiare il volto della gara e non mi piace ridurre il merito ai miei ragazzi s/
      / fatto che il Monopoli fosse rimaneggiato. I ragazzi hanno interpretato bene la gara e hanno fatto bene anche nei momenti di sofferenza”. MARONG E VICE LANCINI “Sono molto contento per Buba che ha fatto un’ottima prestazione, era sereno e lucido e per il ragazzo trovare un’ottima prestazione e serenità era la cosa migliore per il futuro. Proveremo in questi giorni alcune soluzioni, oltre a Peretti manca Accardi che potrebbe recuperare in extremis, faremo di necessità virtù e sono comunque fiducioso per chi giocherà perché tutti possono dare garanzie”. TIRI DALLA DISTANZA “Abbiamo ottimi tiratori, ci alleniamo in settimana e ci alleneremo ancora di più. Dall’Oglio ha questa caratteristica così come Odjer, che ha fatto un’ottima gara per intelligenza tattica, e c’è anche Valente come tiratore dalla distanza. Ci saranno tante partite tatticamente chiuse, le partite non saranno semplici e dobbiamo provare ogni soluzione per fare nostra la partita”. VALENTE E BUTTARO “Valente si è riposato fino adesso e ora è bello fresco. Proveremo a sfruttare questa cosa, sia lui che Giron possono giocare e vedremo di gara in gara chi scegliere. Buttaro ha fatto bene, può fare sia l’esterno che il centrale ed è un ragazzo serio che lavora bene, cerca di apprendere ogni dettame tattico che gli spieghiamo e mi piace la sua abnegazione”. MODULO “Durante la settimana, in base alla forma fisica e mentale dei ragazzi, proviamo altre soluzioni ma quella che ci soddisfa di più è quella attuale. Poi il campo deve dare le risposte e dire se si è scelto bene o male. Abbiamo una rosa molto completa e ci possiamo sbizzarrire senza mai togliere i principi di gioco sui quali lavoriamo dallo scorso campionato”.





Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *