ROSA VS NERO

Fiippi: «La squadra è pronta,
siamo completi in ogni reparto»

Fiippi: «La squadra è pronta, siamo completi in ogni reparto»




Il tecnico del Palermo Giacomo Filippi è intervenuto in conferenza stampa al termine della sfida amichevole in famiglia “Rosa vs Nero” allo stadio “Renzo Barbera”, terminata 2-0 per la compagine in maglia rosa grazie alle reti di Odjer e Brunori:

 

“Abbiamo fatto un ottimo allenamento in vista della prima uscita stagionale di Coppa Italia, mi è piaciuto molto come si sono mossi e hanno tenuto alta l’intensità".

 

SOLUZIONI IN ATTACCO
“Abbiamo tanti giocatori di qualità che possono permetterci di variare e giocare con due punte di ruolo senza rinunciare al doppio trequartista dietro l’unica punta. Non c’è stato un solo giorno dove i ragazzi hanno fatto un allenamento con poca attenzione, hanno sempre dato tutti il massimo”.

 

BRUNORI E SOLERI
“Tutti e due si sono mossi benissimo, Soleri sta acquisendo la giusta forma fisica ed è bravo a giocare tra le linee. Matteo è bravo anche in questo ed è molto bravo ad attaccare la profondità su palla aperta. Li abbiamo voluti entrambi fortemente e possono assicurarci tante soluzioni”.

 

RIPIEGARE
“Nel calcio moderno si corre in quindici, anche il portiere deve ripiegare oltre la linea di porta. Non posso lamentarmi perché i ragazzi si impegnano e si sacrificano nel modo giusto”.

 

DALL’OGLIO
“Dall’Oglio è un interno di metà campo o un trequartista, ha fisico e qualità per fare questi ruoli. Non sostituisce Kanoute perché è un giocatore diverso, l’abbiamo preso perché può farci fare il salto di qualità in termine di qualità a centrocampo”.

 

BROH E MERCATO
“Oggi siamo abbastanza completi in tutti i reparti, non cerchiamo altro. Gli esuberi restano esuberi, ho parlato con Broh e sa cosa penso di lui. Il suo valore non si discute e tocca a lui confermarmi l’idea che ho di lui, può dare di più e ricoprire tutti i ruoli e tutti noi vorremmo tanto che potesse darci una grossa mano”.

 

PRIMAVERA
“I ragazzi si stanno allenando benissimo e sono parte integrante di questo gruppo, li alleniamo forse più degli altri perché possono darci una grossa mano. Mauthe, Corona, Misseri e Toure sono giovani sui quali puntiamo”.

 

CONDIZIONE
“La squadra è pronta, abbiamo lavorato per arrivare pronti a questa gara. Affrontiamo questo primo impegno consapevoli di dover fare bene, siamo pronti per scendere in campo e fare la partita per passare il turno”.

 





1 commento

  1. Cornelius 35 giorni fa

    Bene! Nessua alibi, allora, vero Mister?

Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *