CORTE D'APPELLO

UFFICIALE - Cosenza-Verona,
confermato lo 0-3 a tavolino

UFFICIALE - Cosenza-Verona, confermato lo 0-3 a tavolino

 

La Corte sportiva d'Appello ha respinto il ricorso del Cosenza e di fatto conferma lo 0-3 a tavolino a favore dell'Hellas Verona. La partita della seconda giornata di campionato di Serie B che vedeva in campo le due compagnini non si è disputata per impraticabilità del campo "San Vito" di Cosenza e il 14 settembre il Giudice Sportivo aveva inflitto la sconfitta a tavolino ai calabresi. Oggi la Figc, attraverso un comunicato nel proprio sito ufficiale, ha pubblicato la sentenza della Corte d'Appello che respinge il ricorso presentato dal Cosenza e conferma la decisione del Giudice. 

 

Ecco il comunicato ufficiale:

 

RICORSO DEL COSENZA CALCIO AVVERSO LE SANZIONI:

-  PERDITA DELLA GARA CON PUNTEGGIO DI 0-3;

-  AMMENDA DI € 3.000,00 CON DIFFIDA;

INFLITTE ALLA SOCIETÀ RECLAMANTE SEGUITO GARA COSENZA/HELLAS VERONA DELL’1.09.2018

(Delibera del Giudice Sportivo presso la Lega Nazionale Professionisti Serie B – Com. Uff. n. 25 del 14.9.2018)

 

La C.S.A. respinge il ricorso come sopra proposto dalla società Cosenza Calcio di Cosenza. Dispone addebitarsi la tassa reclamo.






Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *