Ferrero, ore decisive per cedere la Samp - Forza Palermo Calcio Giornale
SITUAZIONE

Ferrero, ore decisive
per cedere la Samp

Ferrero, ore decisive per cedere la Samp

 

La situazione in casa Sampdoria vive ore decisive e molto calde. L'intenzione di Massimo Ferrero è chiara, prendere il Palermo tramite bando pubblico e se dovesse arrivare l'offerta giusta cedere la Sampdoria in modo tale da non avere due squadre e potersi impegnare al cento per cento sul club rosanero.

 

Come riporta IlSecoloXIX queste sono ore decisive per cedere la Sampdoria: la trattativa, infatti, procede senza intoppi con la cordata di Vialli. Tra oggi e domani ci sarà un incontro tra l'ex presidente blucerchiato Edoardo Garrone e Gianluca Vialli per limare la distanza tra domanda e offerta. Attualmente sono stati offerti 95 milioni come parte fissa senza i debiti anche grazie alla cessione di Andersen, valsa 30 milioni. 

 

Intanto i tifosi ieri si sono recati nella sede della Sampdoria contestando fortemente Ferrero e incitando Vialli a comprare la Sampdoria. Dopo questi fatti Ferrero ha voluto commentare così: "È giusto che ci sia la Digos fuori da Casa Samp? Che qualcuno vada sotto il mio albergo? Se ci fossero dei demeriti sportivi lo capirei, ma è solo per la storia di Vialli. Questo non è sport, questa non è informazione".






3 commenti

  1. Matteo RosaNero 10 ore fa

    Si Statti a Genova che tanto noi sguazziamo nell'oro. Noi Politicamente ci stiamo mettendo a posto amico del Sindaco sistemato. Staremo con il PALERMITANO senza soldi altri trenta quarant'anni in serie B se tutto andrà bene. Sempre alle solite, il passato non ha insegnato nulla. I Binomi Matta Schillaci I Gambino i Polizzi Ferrara non hanno insegnato niente Povero Palermo e Poveri tifosi.

  2. dilettanti allo sbaraglio 7 giorni fa

    pensa al 20 settembre che inizia il tuo processo per riciclaggio a Genova...

  3. matteo vallone 7 giorni fa

    Vieni da noi, dedicati al Palermo anima e corpo come hai fatto a Genova. .SOPRATTUTTO non fare Come Il Friulano .e sarai venerato e amato come mai...

Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *