Favalli: «Non siamo rassegnati.
Ci possiamo salvare»

 

La sconfitta di ieri contro il Parma ha complicato la corsa salvezza della Ternana, ma ancora non tutto è perduto. Almeno secondo il difensore Alessandro Favalli, che ha parlato dopo la partita sulla situazione degli umbri:

 

«Finché c’è la speranza dobbiamo lottare fino alla fine, l’atteggiamento deve essere quello che c’è stato ad inizio partita, bisogna cercare di fare meno errori possibile, perché ci possiamo ancora salvare. Non ci siamo rassegnati».






Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *