FANTACALCIO

Fantacalcio: i consigli della
ventiquattresima giornata

Fantacalcio: i consigli della ventiquattresima giornata



La ventiquattresima giornata di Serie A si apre il venerdì con il big match tra Fiorentina e Juventus, di solito la partita del venerdì è un fastidio per i fantallenatori perché si ritrovano a dover fare la formazione un giorno prima rispetto al solito. Proviamo perciò a dare una mano con dei consigli che potrebbero risultare decisivi per il fantacalcio.

 

FIORENTINA - JUVENTUS: partita speciale per Bernardeschi, potrebbe regalare un bonus partendo titolare. Occhio anche a Simeone, l'attaccante contro la Juve regala sempre sorprese. 

 

SPAL - MILAN: i rossonero cercano la vittoria, oltre a Suso si possono schierare anche Chalanoglu e Kessie, spazio a Cutrone in avanti, da mettere. Della Spal si può rischiare Antenucci.

 

CROTONE - ATALANTA: i calabresi non sono facili da battere in casa. Barberis ha compiuto il salto di qualità e si può mettere, dell'Atalanta si può dare spazio a Cristante e Ilicic, sicuri del posto. 

 

NAPOLI - LAZIO: ci sarà Mertens anche se non al meglio, Immobile e Luis Alberto possono fare male, ma il Napoli resta favorita. Se si è coperti si può mettere anche Zielinski a centrocampo.

 

SASSUOLO - CAGLIARI: chance per Babacar in attacco e Goldaniga in difesa. Nel Cagliari si può mettere Joao Pedro che in trasferta va meglio rispetto che in casa e Farias che dovrebbe affiancare Pavoletti.

 

CHIEVO - GENOA: ritorna Inglese, ma il Genoa è la miglior difesa in trasferta, meglio puntare su altri attaccanti se ne avete di migliori. Nel Genoa da confermare Laxalt dopo l'ottima prova contro la Lazio, anche Hiljemark potrebbe regalarvi qualche assist.

 

INTER - BOLOGNA: in attesa di capire se Icardi ce la farà chi ha Eder potrà schierarlo. Stesso discorso per Rafinha. Nel Bologna si deve puntare su Dzemaili, può giocare anche in attacco.

 

SAMPDORIA - VERONA: il Verona non è facile da battere fuori casa, ma Quagliarella e Zapata devono essere schierati, anche Caprari merita una possibilità dato che giocherà al posto di Ramirez. Nel Verona si può puntare su Kean. 

 

TORINO - UDINESE: partita da tripla, nel Toro ritorna Belotti e si può schierare. Nell'Udinese occhio sempre a Lasagna e Barak sempre in allarme bonus. 

 

ROMA - BENEVENTO: i giallorossi dovrebbero confermare il 4-2-3-1 per una partita abbordabile per loro. Spazio dunque a Under e Perotti oltre a El Shaarawy. 






Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *