FABIO LUPO

«Ripresa campionato incognita,
il Bari ha qualcosa in più»

«Ripresa campionato incognita, il Bari ha qualcosa in più»



Parla Fabio Lupo.

L'ex direttore sportivo del Palermo, intervistato dal Giornale di Sicilia, è intervenuto s/

    /la situazione del girone C di Serie C tra ripresa del campionato, finestra di mercato invernale e dell'approdo di Silvio Baldini come nuovo allenatore dei rosa: 

     

    "La ripresa del campionato è una grande incognita. La risposta varia da societa? a societa? e onestamente, come sostengo sempre dall’inizio della stagione, il Bari ha qualcosa in piu? a livello di organico. Quindi credo che anche le conseguenze di questa sosta possano essere assorbite piu? facilmente, con una rosa di quel calibro li?. Se puo? avere problemi il Bari, cosa possibile ma a mio avviso improbabile, a maggior ragione possono averli le altre squadre. Semmai punterei piu? s/

      /la variabilita? di questo campionato e in particolare del Girone C, dove ci sono buonissime squadre al di la? del Bari".

       

      MERCATO

      "Catanzaro e Avellino si stanno muovendo, almeno a livello di progettualita?, in maniera importante. Obiettivamente sono quelle che hanno una base su cui fare degli innesti per cercare di creare problemi al Bari, da qui a fine stagione. Pero?, ecco, ripeto: possono farlo per una questione legata alla struttura e al livello di questo campionato, non per le problematiche esterne di questo periodo. Il Covid c’entra, ma fino a un certo punto".

       

      BALDINI

      "E' stato scelto un allenatore che ha bisogno di lavorare con una certa costanza per dare la propria mentalita? alla squadra. Quella che potrebbe essere una grande intuizione, ovvero la scelta di un tecnico di temperamento che sa far giocare bene a calcio le proprie squadre, rischia di vedere attenuati i propri effetti a causa degli sviluppi del contagio nel Palermo".





Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *