REGIONE E ERSU

Sicilia, borse di studio e
sussidi per gli universitari

Sicilia, borse di studio e sussidi per studenti universitari



 

Borse di studio e sussidi straordinari per gli studenti universitari, questo è quanto scaturito dall’azione degli Ersu in collaborazione con la Regione Siciliana.

 

L’assessore regionale all’istruzione e la formazione professionale Roberto Lagalla ha parlato dell’intesa tra Ersu e Regione Siciliana:


SCATTA LA FASE 2

 

• FASE 2: SCARICA IL NUOVO MODULO

 

 AL VIA LA FASE 2, LE NUOVE MISURE: COSA CAMBIA

 

• CORONAVIRUS, QUANTI PASSEGGERI IN AUTO? IL GOVERNO RISPONDE

 

• AUTOCERTIFICAZIONE, QUANTI DRAMMI: IL GOVERNO CHIARISCE


 

«Il governo Musumeci - interviene l'assessore Roberto Lagalla - nei giorni della protesta studentesca, durante la quale erano stati richiesti maggiori servizi abitativi e copertura totale delle borse di studio, aveva preso un impegno che oggi viene mantenuto, anche in coerenza con le previsioni della legge sul diritto allo studio e a dispetto di quanti, per protagonismo o rancore politico-istituzionale, avevano soffiato sul fuoco dello scetticismo e della superficialità di giudizio».

 

L'Ersu di Palermo, infatti, come appena comunicato dall'ente stesso, procederà allo scorrimento della graduatoria assegnando ulteriori borse di studio a 1.056 studenti che si sommano 4.971 già fruitori di borsa. Ai restanti 4.279 idonei verrà erogato un assegno straordinario di 400 euro, destinando quindi risorse a tutti gli studenti universitari utilmente collocati nelle graduatorie annuali. Si tratta del raggiungimento di un obiettivo di particolare rilevanza a fronte, oltretutto, di un crescente aumento dei richiedenti, rispetto agli anni precedenti, e all'invariato contributo statale. In aggiunta, al fine di dare risposta al maggior numero di studenti che, a causa dell'emergenza Covid-19, sono venuti a trovarsi in situazioni di particolari difficoltà, l'Ersu di Palermo pubblicherà domani il "Bando di sussidi straordinari", destinati a quanti non possedevano i relativi requisiti all'inizio del corrente anno accademico.

 

AIUTI AGLI STUDENTI

«L'iniziativa adottata dall'Ersu di Palermo, resa possibile anche dalla accelerazione impressa dal nuovo Consiglio di amministrazione all'approvazione dei precedenti bilanci e al conseguente reperimento di ulteriori risorse - prosegue Lagalla - va nella direzione fortemente auspicata dal governo regionale e ribadita nei contenuti della legge di stabilità appena approvata. Si è riusciti infatti ad assicurare un primo e significativo intervento a favore di tutti gli studenti risultati idonei nelle graduatorie dell'Ersu, nell'imminente prospettiva di completare l'intera erogazione appena le ulteriori risorse, appostate dalla legge di bilancio, saranno rese disponibili».

 

Inoltre, - si legge nella nota della Regione Siciliana- l'Ersu di Catania comunica l'erogazione di borse di studio per la totalità degli universitari aventi diritto, l'Ersu di Enna riuscirà a coprire oltre il 90 per cento degli aventi diritto e anche l'Ersu di Messina, per il quale le procedure sono ancora in corso, riuscirà a soddisfare gran parte degli studenti universitari richiedenti.

 

 

ALTRI ARTICOLI

 

• RAIS A FP.IT: "RIPESCAGGIO POSSIBILE. RISULTATO SAVOIA-PALERMO?"

 

• DA BERGAMO: "PRIMA DENIGRAVO PALERMO, VI CHIEDO SCUSA"

 

• BERGAMASCO SI SVEGLIA DAL COMA A PALERMO: "MI TATUO LA SICILIA"

 

• ESCLUSIVO - PALERMO, A TUTTO SAGRAMOLA: L'INTERVISTA VIDEO

 

• GUIDOLIN A FP.IT: «PALERMO CHE NOSTALGIA, MI MANCA MONDELLO»

 

• ZENGA SENZA FRENI: "PASTORE SEMPRE IN CAMPO, ZAMPARINI SA"

 

• TOTTI E DEL PIERO LIVE: "A PALERMO MICCOLI E AMAURI..." VIDEO

 






Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *