È un Palermo più divertente: adesso si segna di più - Forza Palermo Calcio Giornale
PALERMO OFFENSIVO

È un Palermo più divertente:
adesso si segna di più

È un Palermo più divertente: adesso si segna di più



Il pareggio di Pescara non ha portato solo un punto per il Palermo, ma ha anche confermato un'efficacia offensiva che ad inizio anno faticava ad uscire fuori. La sconfitta in casa contro il Novara ha dato una scossa anche sotto questo aspetto, da Carpi in poi il Palermo ha segnato, infatti, sette volte in tre partite facendo aumentare la media dei gol fatti. Basti pensare che nelle precedenti dieci partite i rosanero avevano fatto dieci gol. 

 

Domenica può parare Pomini. Nesto gol si è preso il Palermo

 

Bruno Tedino può contare non solo sui gol di Nestorovski, sempre più leader di questo gruppo, ma anche sulla maggiore partecipazione offensiva dei centrocampisti favorita anche dal 3-5-1-1. Questo si è potuto vedere a Pescara con il gol di Ivaylo Chochev su inserimento dopo un'azione di Rispoli e il gol annullato proprio al bulgaro su cross del polacco Murawski. Proprio loro tre sono gli elementi in crescita del Palermo che stanno facendo fare il salto di qualità in attacco in attesa del ritorno di Aleesami, altro esterno con doti offensive. 

 

Ciò dimostra che il 3-5-1-1 è solo apparentemente un modulo difensivo perché i rosanero possono contare su ben sei giocatori che partecipano all'azione offensiva con le due mezzali, gli esterni, Coronado e Nestorovski. Oltre all'esterno sinistro, al momento manca la brillantezza del brasiliano che può spostare gli equilibri, soprattutto in un campionato come la Serie B. Negli ultimi sette gol il brasiliano è stato protagonista con due assist, a dimostrazione che basta poco in più per fare la differenza. 

 

Difesa ballerina, Chochev e Nestorovski super

 

Adesso il Palermo è la migliore difesa insieme al Venezia con undici gol subiti, ma con 17 gol fatti non è più tra i peggiori attacchi della B. Se si manterrà questo ritmo allora i rosanero possono ambire ad un campionato di vertice senza dipendere dai gol di Iljia Nestorovski. 






Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *