«Due mesi di agonia. Il Venezia ora ne paga le conseguenze» - Forza Palermo Calcio Giornale
SCIBILIA:

«Due mesi di agonia. Il Venezia
ora ne paga le conseguenze»

«Due mesi di agonia. Il Venezia ora ne paga le conseguenze»

Con l’esclusione ufficiale del Palermo dal prossimo campionato di Serie B (clicca qui), il Venezia è stato riammesso al campionato cadetto.

 

Intervistato da Tuttomercatoweb, il direttore generale del Venezia Dante Scibilia ha così commentato la decisione:

 

«Dopo due mesi di agonia e sofferenza, è stata messa la parola fine a questa incresciosa e negativa parentesi del calcio, ma noi non dimentichiamo quanto successo: poteva essere una situazione evitabile, noi adesso ne paghiamo comunque le conseguenze. In termini di tempo, costi e programmazione ne risentiamo, partiamo proprio oggi per il ritiro e la categoria in cui militare ci è stata ufficialmente comunicata poco fa: andiamo avanti, però. La scelta che abbiamo fatto è quella di rinnovamento, ma per la prima gara di Coppa Italia la squadra sarà quasi completa, eccezion fatta per qualche successivo innesto»






2 commenti

  1. harlech69 8 giorni fa

    Ma cosa cavolo paghi ? Eri retrocesso e sei in B nn per meriti tuoi ma le malefatte di alcuni cialtroni da altre parti. Prenditi la B non guadagnata, ringrazia le disavventure degli altri e spera che nel futuro altre situazioni simili possano ancora aiutarti . Non ti stupire se molti si augureranno che tocchi a te prima o poi. E fancu....

  2. Salvo pa nel cuore 8 giorni fa

    Tranquillo che il tuo presidente è come zamparini il prox anno chiederai il reddito di cittadinanza da buon disoccupato.

Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *