Si torna alla difesa a 3: le probabili formazioni - Forza Palermo Calcio Giornale
CARPI-PALERMO

Si torna alla difesa a 3:
le probabili formazioni

Si torna alla difesa a 3: le probabili formazioni



 

Il Palermo che si presenterà a Carpi sarà decimato dalle assenze tra infortuni e squalifiche. Questa volta il turnover di Roberto Stellone è motivato non solo dalla sua decisione di ruotare più giocatori possibili in questo tour de force, dal momento che nella partita del "Cabassi" ci saranno cinque assenze: due saranno gli squalificati Bellusci e Trajkovski, poi gli infortunati Alastra e Lo Faso, mentre Murawski è tornato in patria per motivi familiari. Sembra, invece, recuperato Struna dopo la contusione alla spalla nella partita di venerdì.

 

Stellone ha lavorato sul 3-4-1-2 già sperimentato a Lecce con successo. In difesa rientrerà Rajkovic con Struna, che ieri ha svolto tutto il lavoro tattico evitando solo la partitella per precauzione, e uno fra Pirrello e Szyminski. Doppio cambio sulle fasce dove ritorneranno titolari Rispoli e Mazzotta, mentre a centrocampo confermati Jajalo e Haas; Chochev scalpita, ma è ancora presto per vederlo in campo da titolare in quanto non gioca da maggio. Falletti sostituisce logicamente lo squalificato Trajkovski dietro al sicuro Nestorovski e al probabile Moreo, che darà riposo a Puscas, sempre pronto a subentrare per dare una mano in zona gol. 


LEGGI

Serie B, 9ª: cade il Pescara pari tra Crotone e Salernitana


 

Il Carpi torna in campo dopo il riposo dell'ultima giornata. Castori conferma il suo 4-4-2 con Suagher e Ligi in difesa a sostituire l'infortunato Poli. Sabbione e Di Noia saranno a centrocampo, mentre i probabili in attacco sono Mokulu e Arrighini. 

 

CARPI-PALERMO

LE PROBABILI FORMAZIONI

 

CARPI - 4-4-2: Colombi; Pachonik, Suagher, Ligi, Buongiorno; Jelenic, Sabbione, Di Noia, Pasciuti; Arrighini, Mokulu.

 

PALERMO - 3-4-1-2: Brignoli; Szyminski, Struna, Rajkovic; Rispoli, Jajalo, Haas, Mazzotta; Falletti; Moreo, Nestorovski.






Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *