PARLA L'EX

Delio Rossi: «Una A e due B
soluzione giusta, ma non basta»

Delio Rossi: «Una A e due B soluzione giusta, ma non basta»



Parla Delio Rossi. L'ex allenatore del Palermo, intervistato da TuttoMercatoWeb, ha parlato della ripresa del calcio, della riforma e di Edinson Cavani dato vicino all'Inter di Conte

 

«Sono un uomo di campo, ho dedicato la mia vita al calcio. Si sta riaprendo tutto, è giusto riparta anche il pallone, soprattutto in Serie A. Non è solo sport, è un'industria. Sportivamente, poi, vedremo un altro calcio anche se non sarà il calcio che conosciamo. Ci sarà la A che farà da volano e il resto che dovrà adeguarsi".

 

RIFORMA
«Il professionismo deve essere dei migliori, di chi può permetterselo. Una A e due B sarebbe giusto, fermo restando che non basterebbe: andrebbe rivisto tutto, la selezione, il settore giovanile, siamo indietro rispetto ad altri. Siamo rimasti al 2006 ma eravamo già sul Titanic. Nel frattempo altri sono andati avanti: se ora giochiamo col Belgio ci è superiore, la stessa Francia... Non dobbiamo aver puzza sotto il naso ma essere umili e rimboccarci le maniche".

 

CAVANI
«E' il giocatore che, fisicamente, più forte che abbia allenato. Dopo le partite poteva giocarne un'altra: è generoso, intelligente, un istintivo che sbagliava tanto che poi è diventato bomber. Con Lukaku lo vedo bene, è un generoso e sa adattarsi con chiunque».







4 commenti

  1. Rubini 47 giorni fa

    Rossi, Cavani 'sbagliava tanto', perché gli facevi fare 50 Km a partita. Non appena arrivato a Napoli, inizierà a fare gol a raffica. 'Cavani l'ho inventato io!' dirà infatti Mazzarri. Ps I fischi del Barbera, una vergogna imperitura.

  2. Aggregazione galattica lame rotanti 48 giorni fa

    Il giocatore più forte che abbia allenato.

  3. Bugia 48 giorni fa

    Ecco la verità: sbagliava tanto...POI è diventato quello che è adesso. Sfido qualsiasi pubblico ad applaudire ad un gol sbagliato..fermo restando che io non ho mai fischiato un giocatore del Palermo in vita mia, nemmeno Matusiak...ahahah Aspetto solita replica intrisa di banalità preconcette...

  4. Yes 48 giorni fa

    2 serie A è una serie B

Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *