INTERVISTA

Cosmi: Il Palermo ha la
struttura più forte. Stellone...

Cosmi: «Il Palermo ha la struttura più forte. Stellone...»



 

Arrivato sulla panchina del Venezia pochi giorni fa, Serse Cosmi ha subito ottenuto un pareggio contro il Palermo lunedì scorso. Intervistato dalla Gazzetta dello Sport, l’ex tecnico dell’Ascoli ha così parlato della squadra rosanero:

 

«Per struttura è più forte di tutti. Il Brescia è più libero mentalmente, è l’anno giusto: bravo Cellino, passare da Caracciolo a Donnarumma non era facile. Ma Benevento e Verona hanno rose top, e il Lecce gioca bene».

 

GLI ALTRI TECNICI

  «Grosso, Bucchi, Liverani, Stellone: sfidarli mi fa sentire più giovane. Mi rivedo in Liverani: allena un calcio di strada. Come gestione direi Stellone. Bucchi e Grosso forse sono un po’ troppo integralisti».

 

LA SERIE B

«Dopo il calcio fantastico dell’Empoli di Andreazzoli, oggi solo nel Lecce c’è qualcosa di spensierato. E voglio elogi a re il Cosenza di Braglia: non è vero che il calcio spettacolare lo possano fare solo i giovani».

 

SFIDA CONTRO IL PALERMO

«Dovevamo stare più alti, non ci siamo riusciti per il valore del Palermo, che nell’ultima mezzora ci ha schiacciati, e per il timore che ha chi non fa risultati: cosa da eliminare in fretta».






Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *