DECRETO

La Sicilia riparte: dal 3 giugno
via libera ai matrimoni

La Sicilia riparte: dal 3 giugno via libera ai matrimoni



Con l'accordo, raggiunto nella notte, fra governo e regioni sul nuovo Dpcm annunciato ieri dal premier Conte il governatore della Sicilia Nello Musumeci è pronto a firmare la nuova ordinanza regionale per la fase 2 dell'emergenza Coronavirus

 

«La mia ordinanza è pronta per la firma ed estende - come avevo promesso - il più possibile l’esercizio delle attività, forti delle attuali condizioni sanitarie nella nostra Isola» aveva scritto ieri in serata il presidente della Regione, in attesa di incontrarsi con Giuseppe Conte per discutere delle nuove direttive nazionali. Fra le novità inserite nell'ordinanza regionale, come si legge su PalermoToday, anche il via libera ai matrimoni, che potranno riprendere a partire da giorno 3 giugno così come il servizio di catering. 

 

Da lunedì 25 maggio riapriranno musei e siti archeologici, mentre è previsto a breve un incontro con i rappresentanti dei gestori dei lidi balneari per concordare la data ufficiale di inizio della stagione estiva. Come già annunciato nei giorni scorsi e confermato ieri sera dal Presidente del Consiglio, da domani riapriranno i servizi per la cura della persona quali parrucchieri ed estetisti nonché negozi al dettaglio e mercati. 







Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *