QUI TENNIS

Coronavirus, Roland Garros
La decisione

Coronavirus, Roland Garros. La decisione



IMMAGINE  SIAMO SU INSTAGRAM

Twitter SIAMO SU TWITTER

FACEBOOK SIAMO SU FACEBOOK

 

 

Continua lo sport ad allinearsi alle iniziative prese dai vari Governi per arginare il diffondersi dell'epidemia del Coronavirus.

Dopo il rinvio dei campionati Europei di calcio, è toccato al mondo del tennis arrendersi al momento difficile che sta attraversando l'intera Europa. Nella fattispecie è arrivata l'ufficialità per quanto concerne il rinvio del Roland Garros al mese di settembre.

Le date individuate sarebbero dal 20 appunto di settembre fino al 4 ottobre del corrente anno. Di seguito il comunicato con cui lo Slam parigino ha annunciato ufficialmente il rinvio della kermesse al prossimo autunno.

 

Le misure restrittive di queste settimane non permettono di organizzare il torneo nei tempi previsti - si legge -. La crisi sanitaria legata al COVID-19 tocca tutte le popolazioni. Al fine di garantire la salute e la sicurezza di tutti i partecipanti, la Federazione Francese di tennis ha deciso che il Roland Garros 2020 si giocherà dal 20 settembre al 4 ottobre. Se nessuno può prevedere la situazione sanitaria al prossimo 18 maggio, le misure restrittive impediscono comunque la preparazione del torneo. Grazie alla modernizzazione degli impanti, che consentono di giocare anche in autunno, l'organizzazione ha deciso di preservare il torneo, spostandolo a settembre.


 

ALTRI ARTICOLI

 

CORONAVIRUS, IL BOLLETTINO IN SICILIA DEL 17 MARZO

 

CORONAVIRUS, ECCO IL NUOVO MODULO DI AUTODICHIARAZIONE

 

CORONAVIRUS PALERMO: LA DECISIONE DELLA SOCIETÀ

 

LADRI AL POLICLINICO. LA VERGOGNA DI PALERMO

 

FINALE DI STAGIONE RIMANDATO. È REBUS PRESTITI IN SERIE D

 






Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *