ROBERTO BURIONI

Coronavirus, «tutti i pazienti
sviluppano gli anticorpi»

Coronavirus, «tutti i pazienti sviluppano gli anticorpi»



 

Lo comunica via Twitter il noto virologo Roberto Burioni, con tanto di tabella che conferma: chi guarisce da Covid-19 sviluppa anticorpi.

 

LEGGI ANCHE

 

• ESCLUSIVO - PALERMO, A TUTTO SAGRAMOLA: L'INTERVISTA VIDEO

 

• ZENGA SENZA FRENI: "PASTORE SEMPRE IN CAMPO, ZAMPARINI SA"

 

• TOTTI E DEL PIERO LIVE: "A PALERMO MICCOLI E AMAURI..." VIDEO

 

• E LA SERIE C SCRISSE ALLA D: LE 9 PRIME SARANNO PROMOSSE

 

• CORONAVIRUS, QUANTI PASSEGGERI IN AUTO? IL GOVERNO RISPONDE

 

 

«In quantità diverse, ma li produce. Seppure in quantità variabili - twitta - i pazienti guariti da Covid-19 producono anticorpi contro il virus. Questo è bene perché rende affidabile la diagnosi sierologica e, se gli anticorpi fossero proteggenti, promette bene per l'immunità". E linka anche lo studio cinese su Nature Medicine, che conferma: a 19 giorni dai sintomi il 100 per cento dei pazienti esaminati (285) avevano sviluppato le IgG contro Sars-CoV-2. Con livelli diversi, ai quali peraltro - precisano gli autori - non corrispondevano particolari caratteristiche cliniche dei pazienti.


ALTRI ARTICOLI

 

GRAVINA: «NON FIRMERÒ MAI LA MORTE DEL CALCIO»

 

FASE 2, ORLANDO AI PALERMITANI FUORI SICILIA: «NON TORNATE»

 

SCARCERAZIONE BOSS, ARRIVA LA STRETTA DEL GOVERNO

 

DIETROFRONT CONTE, DAL 10 MAGGIO TORNANO LE MESSE IN CHIESA

 

DA BERGAMO: "PRIMA DENIGRAVO PALERMO, VI CHIEDO SCUSA"

 

BERGAMASCO SI SVEGLIA DAL COMA A PALERMO: "MI TATUO LA SICILIA"

 






Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *