SOLIDARIETÀ

Donate mille mascherine alla
polizia municipale di Palermo

Donate mille mascherine alla polizia municipale di Palermo



L'azienda italo-francese ST Microelectronics ha donato mille mascherine protettive alla Polizia Municipale di Palermo.

A renderlo noto, una nota del Comune di Palermo:

 

Mille mascherine protettive "FFP2" donate dall'azienda italo-francese ST Microelectronics alla polizia municipale.

 

A consegnarle al comandante Vincenzo Messina è stato Giuseppe Compagno, responsabile della sede di Palermo dell’azienda, leader nel settore della produzione di componenti elettronici a semiconduttore, che conta oltre 4.400 dipendenti in Sicilia.

 

“Questo gesto di solidarietà e vicinanza - dichiara Messina - dimostra quanto l’azienda sia sensibile ai rischi che corrono gli agenti per porre in essere le misure di contenimento al virus COVID-19. Per noi, ricevere le mascherine ha due significati, uno funzionale, per garantire la sicurezza ai lavoratori, l’altro significato è etico, perché il solo fatto che venga riconosciuto il nostro impegno nel periodo emergenziale ci gratifica e ci dà una motivazione in più a svolgere al meglio le nostre funzioni”.


 

fonte foto: comune di Palermo

 

 

ALTRI ARTICOLI

 

 

SICILIA, NUOVA ORDINANZA: COSA CAMBIA  NELL'ISOLA

 

FASE 2 IN SICILIA, MUSUMECI: TUTTI I DETTAGLI DELLA NUOVA ORDINANZA - VIDEO

 

IL PALERMO E' SEMPRE DOVUNQUE, COMUNQUE

 

«SERVONO RISPOSTE PER LA D. SUBITO NUOVA RIFORMA DEL CALCIO»

 

FIGC, IN ARRIVO LA SOSPENSIONE DEI CAMPIONATI DILETTANTI

 

«NON COSTRINGETEMI A CHIUDERE ALCUNE ZONE». IL MONITO DI ORLANDO






Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *