SOLIDARIETÀ

Coronavirus, Federer campione
anche di generosità. Ecco perché

Coronavirus, Federer campione anche di generosità. Ecco perché



 

IMMAGINE  SIAMO SU INSTAGRAM

Twitter SIAMO SU TWITTER

FACEBOOK SIAMO SU FACEBOOK

 

 

In un periodo come questo, in cui il Covid19 ha colpito non solo l’Italia, ma altri paesi del mondo, sono moltissime le persone famose che hanno voluto dare il proprio contributo per aiutare il proprio paese.

 

Tra questi, anche Roger Federer, il campione di tennis svizzero che attraverso il suo profilo facebook ha annunciato la donazione di un milione di franchi alla Svizzera:

«Roger Federer campione anche di generosità –ricorda la Gazzetta dello Sport-. Lo svizzero, 38 anni, ha annunciato sui social media che lui e sua moglie doneranno 1 milione di franchi svizzeri, circa novecentomila euro, alle famiglie più vulnerabili del suo Paese colpito dal Covid-19: “Questi sono tempi difficili per tutti e nessuno dovrebbe essere lasciato indietro —ha spiegato Roger sui social —. Mirkaeio abbiamo deciso personalmente di donare un milione di franchi alle famiglie più vulnerabili della Svizzera. Il nostro contributo è solo un inizio. Speriamo che altri possano unirsi per sostenere più famiglie bisognose. Insieme possiamo superare questa crisi. Restate in casa e prendetevi cura dei più deboli”. Federer, qualche giorno fa, aveva già pubblicato un video per invitare gli svizzeri a seguire le regole contro il contagio restando in casa ed evitando il contatto con gli altri».

 

 

ALTRI ARTICOLI

 

CORONAVIRUS, IL BOLLETTINO DEL 25 MARZO IN ITALIA

 

 
 
 
 
 
 






Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *