L'INIZIATIVA

«Eroi epici», il progetto
speciale per dar voce ai medici

«Eroi epici», il progetto speciale per dar voce ai medici



In questo periodo di emergenza sanitaria c'è chi lotta in prima linea per combattere il Coronavirus: medici ed infermieri

 

La piattaforma streaming "Epico" vuole dar voce proprio a questi eroi che combattono ogni giorno per salvaguardare la nostra salute:

 

Epico (https://www.epico.com/) è una piattaforma globale di co-creazione che ha dato vita alle Social Biography di personaggi dello sport e dello spettacolo come Alessandro Del Piero, Giorgio Chiellini, Fedez, i quali hanno raccontato le proprie vite attraverso le domande dei loro fan.

 

In questo difficile periodo la startup si fa promotrice di un progetto speciale: EROI EPICI.

 

EROI EPICI è un progetto voluto fortemente dal Founder di Epico, Mattia Baldassarre, che oggi vuole focalizzare l’attenzione verso il problema che sta toccando nel profondo le vite di tutti gli italiani, la lotta al Covid-19. E vuole farlo attraverso la raccolta delle testimonianze di chi ha vissuto questi durissimi giorni al servizio dei cittadini più bisognosi di aiuto: medici e infermieri che combattono quotidianamente contro il virus in prima linea. 

 

“Un momento che segna ormai la storia del nostro Paese e che trova nei canali digital il riscontro più diretto con i protagonisti che ormai sono considerati dei veri e propri eroi: medici, infermieri e staff ospedalieri impegnati ancora in queste ore a sconfiggere questo terribile virus – ha dichiarato Mattia Baldassarre -  Epico darà accesso diretto alla piattaforma attraverso la quale basterà registrarsi per poter inviare direttamente la propria domanda o raccontare la propria storia e diventare parte integrante di questo libro dedicato alla memoria e alla speranza”.

 

Le esperienze vissute verranno raccontate direttamente dai protagonisti, gli “Eroi epici” tra cui giovanissimi ragazzi che si sono trovati improvvisamente ad affrontare questo nemico invisibile. Tra questi troviamo Letizia Fumagalli un’infermiera del reparto di Terapia Intensiva dell’Ospedale Multimedica di Sesto San Giovanni a Milano.
Letizia e i suoi colleghi hanno centuplicato gli sforzi, i sorrisi, le ricerche, i turni di lavoro, le carezze. Ognuno di loro ha visto, pensato, reagito, soccorso, sperato, gioito per ogni persona in cura.
Ognuno di loro ha emozioni, pensieri e storie da condividere. E lo faranno a partire da ora su eroi.epico.com.

 

Le storie e i racconti di questi durissimi giorni verranno racchiusi nella pubblicazione finale, il cui ricavato sarà interamente destinato alle strutture sanitarie che hanno aderito all’iniziativa (Ospedale San Giuseppe (MI) - IRCCS MultiMedica, Croce Rossa Italiana - Comitato Area Metropolitana Roma Capitale).

 

Visita il sito www.eroi.epico.com e fai la tua domanda o raccontaci la tua esperienza! Sostieni i nostri nuovi Eroi!

 

Per ulteriori informazioni scrivici a: info@epico.com






Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *