EMERGENZA

Coronavirus, nave bloccata a
Marsiglia. A bordo palermitani

Coronavirus, nave bloccata a Marsiglia. A bordo anche palermitani



IMMAGINE  SIAMO SU INSTAGRAM

Twitter SIAMO SU TWITTER

FACEBOOK SIAMO SU FACEBOOK

 

La nave da crociera "Costa Smeralda Sensational" è bloccata dal 15 marzo al porto di Marsiglia a causa dell'emergenza Coronavirus che ha colpito il mondo.

 

A bordo della nave sono presenti solo i membri dell'equipaggio, 1682 persone di cui più di 200 italiani.

 

Il 15 marzo sono stati fatti sbarcare gli ultimi passeggeri francesi, spagnoli e sudamericani; da quel momento la nave è stata sanificata ed i membri dell'equipaggio sono stati messi in quarantena. Tre di loro sono in isolamento e monitorati costantemente.

 

Giornalmente a tutti i membri dell'equipaggio viene misurata la febbre gli vengono forniti i pasti ed il comandante tiene aggiornati tutti sulla situazione. Infatti diversi porti come quelli di Savona e Civitavecchia hanno rifiutato lo sbarco della nave considerando il blocco del Governo in entrata e in uscita per l'Italia.

 

Tra i membri dell'equipaggio diversi siciliani, tra cui una ragazza palermitana che raggiunta telefonicamente dalla nostra redazione ha fatto sapere che "la situazione è tranquilla e stiamo tutti bene. Siamo ottimisti e capiamo la situazione, attendendo di poter presto tornare nella nostra terra".

 

La Costa Crociera ha pagato ai turisti costretti a scendere a Marsiglia il rientro nelle rispettive città.

 

ALTRI ARTICOLI

 

CORONAVIRUS, IL BOLLETTINO IN SICILIA DEL 2 APRILE

 

CORONAVIRUS, IL BOLLETTINO IN ITALIA DEL 2 APRILE

 

CORONAVIRUS, LA CONFERENZA DELLA PROTEZIONE CIVILE

 

PASTORE PER PALERMO: «FATELO CON IL CUORE» (VIDEO)






Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *