COMUNICATO

Coronavirus e campionato:
ecco cosa vuole fare la Serie A

Coronavirus e campionato: ecco cosa vuole fare la Serie A



 

IMMAGINE  SIAMO SU INSTAGRAM

Twitter SIAMO SU TWITTER

FACEBOOK SIAMO SU FACEBOOK

 

Il Covid-19, il Nuovo Coronavirus, ha fermato non solo gran parte delle attività in Italia, ma anche lo sport.

 

In ballo, tra le altre cose, anche il destino della Serie A. La Lega di A si è riunita ieri in video-conference per decidere le sorti del massimo campionato italiano.

 

Di seguito il comunicato pubblicato sul sito ufficiale della Lega di A:

 

La Lega Serie A ha riunito oggi i rappresentanti delle Società in video conference, proseguendo la valutazione, iniziata ieri, dell'impatto del COVID-19 sull'attività sportiva. La posizione della Lega Serie A, condivisa ieri con i Club e seguita da tutte le altre Leghe europee, resta quella di terminare l'attività sportiva concludendo nei prossimi mesi i campionati nazionali, riprendendoli quando le condizioni sanitarie lo permetteranno. A tal fine la Lega Serie A, il cui obiettivo primario in questo momento resta la tutela della salute, ha costituito alcuni gruppi di lavoro che si dedicheranno ad affrontare l'emergenza coronavirus. I tavoli di lavoro, che vedranno la partecipazione di rappresentanti delle Società, riguarderanno tematiche mediche, tecnico-sportive, di rapporti istituzionali e di risk assessment per le Società e per la stessa Lega Serie A

 

 

ALTRI ARTICOLI

 

CORONAVIRUS, IL BOLLETTINO IN SICILIA

 

CORONAVIRUS, SAMPDORIA: ANCHE LA GUMINA POSITIVO

 

CHAMPIONS - EUROPA LEAGUE. LA DECISIONE DEL UEFA

 

LIVE - CORONAVIRUS, LA SITUAZIONE DELLO SPORT NEL MONDO






Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *