CONFERENZA STAMPA

Coronado: «Adesso sto bene,
posso fare la mezzala»

Coronado: «Adesso sto bene, posso fare la mezzala»



Igor Coronado è in fase di crescita, dopo un inizio non facile con una condizione fisica precaria, il fantasista brasiliano sembra essere tornato al massimo livello. Coronado ne ha parlato in conferenza stampa: 

 

Palermo abbonato al triage, i rosa andranno al Santuario

 

«Non è stato un periodo facile per me, sembrava che ogni giocata che facevo non riuscivo a farla, sembrava un problema più mentale che tecnica, però l'allenatore e i compagni mi hanno aiutato molto - ha detto Coronado -. Dopo queste due partite sto tornando ai miei livelli. Ora sto bene, prima di tutto devo ringraziare lo staff medico, adesso sono al 100%. Spero sempre di migliorare e continuare a fare bene. Perché il mister mi cambiava sempre? Un giocatore vuole sempre fare 90 minuti, quando uscivo non stavo bene e non stavo facendo grandi cose. Il mio obiettivo è esserci sempre, l'importante è che facciamo punti, non che io faccia 70 o 90 minuti. Io centrocampista? Sì, mi trovo bene anche da mezzala, con il Trapani ho fatto circa venti partite da centrocampista, il mister lo sa. Io sono sempre a disposizione. Nestorovski? E' mancato tantissimo, è il nostro bomber. Anche se non sta bene, se gli capita una palla può fare bene, contro il Venezia è mancato perché loro si difendevano tanto».

 

 





Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *