Corini: «La scelta di lasciare Palermo mi è costata» - Forza Palermo Calcio Giornale
EX ROSA

Corini: «La scelta di lasciare
Palermo mi è costata»

Corini: «La scelta di lasciare Palermo mi è costata»



Bandiera rosanero, Eugenio Corini, ha allenato per un breve periodo il Palermo quest'anno. Poi le dimissioni dopo la sconfitta interna contro l'Inter. Oggi, il 'Genio' ha parlato a Sky Sport 24 ad Appiano Gentile, sede del centro sportivo dell'Inter, dove Corini è ospite per tre giorni di Stefano Pioli per approfondire le conoscenze da allenatore. Corini ha parlato della situazione dell'Inter e del campionato facendo un riferimento all'esperienza siciliana.

 

«Ringrazio Stefano Pioli e i suoi collaboratori - ha esordito il 'Genio' -. Ho avuto la possibilità di far visita in questo centro sportivo spettacolare e lo ringrazio per questo. Pioli è un grande allenatore, ha fatto un grande lavoro e il suo percorso va valutato non in due partie, ma nella sua totalità. L'acquisto di Gagliardini ha dato una grande mano e l'inserimento di Pioli ha giovato dopo le gestioni di Mancini e De Boer. Se in estate fanno due o tre acquisti l'Inter lotterà per i massimi obiettivi. Gagliardini? Un acquisto azzeccatissimo. Ha dato qualità e quantità».

 

L'ex tecnico del Palermo fa riferimento anche al suo futuro ribadendo la sua decisione di lasciare il capoluogo siciliano: «Non so dove sarò l'anno prossimo intanto sono qui per imparare da un maestro come Pioli. La scelta di lasciare Palermo mi è costata molto, non è stata semplice, ma l'ho ritenuta la più corretta date alcune situazioni. Il campionato? La classifica rispecchia i valori delle squadre sia d'avanti che dietro. Anche le ultime tre possono lottare perché l'Empoli si è fermato»






1 commento

  1. Il Moro 06/04/2017

    Eugenio per me sei è resterai un grande ti auguro di cuore tanta fortuna come allenatore, di bravura ne hai già tanta...non so che pensare su baccaglini potrebbe esser vero PERÒ SA ANCHE DI BARZELLETTA FRIULANA IL MERCATO TOGLIERÀ I DUBBI, comunque se nell'augurata ipotesi da giugno dovesse iniziare qualcosa di serio nel, Palermo beh vorrei che tu fossi il prescelto come allenatore e che potessi scrivere delle pagine epiche per i ns colori come già fatto da calciatore

Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *