CONFERENZA TARANTO-PALERMO

Filippi: «Dobbiamo essere bravi
a leggere i momenti della gara»

Filippi: «Dobbiamo essere bravi a leggere i momenti della gara »



Ecco le parole di Mister Filippi in presentazione del match di domani tra Taranto e Palermo:

CONDIZIONE DI TUTTI E VALENTE
LA squadra si è allenata molto bene e Valente è disponibile al 100%, sarà della partita, vedremo per quanto.

ATTEGGIAMENTO ED ERRORI TECNICI
Il mio disappunto s/

/>
  • /l'atteggiamento del primo tempo di domenica non è correlato agli errori tecnici che ci sono stati. Che la maglia del Palermo possa influire è palese, però credo che i miei ragazzi sappiano bene che giocare al Palermo vuol dire questo e deve essere motivo di orgoglio. Devono stare sereni e non preoccuparsi di qualche errore che può succedere.

    CONTROMISURE PER SARANITI
    Sicuramente le motivazioni sono dalla sua parte, ora si ritrova davanti la sua ex squadra ed è normale che vorrà dare tutto. Ma davanti non abbiamo solo Andrea, ma abbiamo tutto il Taranto che è una squadra in palla e che gioca bene, dobbiamo stare attenti a tutti. Dobbiamo imparare a leggere bene i momenti della gara.

    LE MATRICOLE DELLA C
    Se noi consideriamo Taranto Messina o Latina delle matricole facciamo degli errori. Loro sono una squadra seria ed attrezzata bene, in più hanno un pubblico molto caloroso, posso dirlo da miglior testimone avendo giocato due anni a Taranto.

    ASSIMILAZIONE DEGLI ERRORI, DODA E SOLERI
    Abbiamo lavorato tanto su cosa non è andato bene a Messina, sono molto sereno su come ha lavorato la squadra. Doda e Soleri stanno bene quindi possono essere della partita dal primo minuto.

    QUALI PUNTI DA CORREGGERE IN PARTICOLARE E L'ERMEGENZA DIFENSIVA
    Abbiamo lavorato tantissimo per rispettare le distanze tra i reparti, cosa che a Messina purtroppo non è successa. In difesa non sento di avere emergenze, se ci fossero tutti sarebbe meglio però quelli che ci sono bastano e avanzano.

    PRESSIONE DI DOVER VINCERE
    Noi giochiamo sempre per vincere, è naturale che davanti ci sono gli avversari che spesso voi sottovalutate. Loro danno la vita per fare punti contro le candidate della lotta al vertice. Dobbiamo preparare le partite sempre benissimo. E non dobbiamo regalare niente.

    PARERE SUL TARANTO ED EMOZIONI DA EX
    Taranto per me è una città bellissima con della gente calorosa e un pubblico fantastico, l'idea di tornare è un immenso piacere per me. La squadra è allestita bene per la dislocazione tattica che il mister adotta, ha gente di assoluto valore in ogni reparto con caratteristiche ben precise. Mi piace molto come giocano, anche con molto sacrificio e sofferenza. Domani dobbiamo essere bravi a capire questi momenti, perchè il Taranto è bravo in questa fase. Rientrare allo Iacovone da avversario sarà una grande emozione.

    CAMPO PESANTE E SCELTE IN ATACCO
    Il campo a Messina sicuramente ha condizionato, ma io metto davanti a tutto l'approccio sbagliato alla partita, questo ci ha portato ad allungarci.

    CONDIZIONE INFORTUNATI E VALENTE E GIRON ASSIEME
    Accardi dovrebbe rientrare parzialmente nella prossima settimana. Vedere Giron e Valente insieme ci può stare, Nicola può giocare benissimo in ogni fascia. Vedremo come andrà la partita e se metterlo dall'inizio o a partita in corso.

     

  • />





    1 commento

    1. Bugiardowski 8 giorni fa

      Tu dovresti essere bravo a capire una sola cosa: che te ne devi andare ... Non sei cosa ...

    Lascia un commento

    I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *