Claudio Gentile: "Palermo non competitivo, Zamparini deve fare qualcosa"

Alla fine del calciomercato il Palermo era visto come una squadra che avrebbe lottato fino all'ultimo per conquistarsi la salvezza, anzi, forse una di quelle predestinate a retrocedere. Dall'arrivo di De Zerbi i rosanero hanno cominciato a fare punti. In questo momento il Palermo si trova al terzultimo posto a pari punti con il Pescara a quota 6. Secondo Claudio Gentile, ex commissario tecnico dell'Italia Under 21, il Palermo dovrebbe fare qualcosa in più per salvarsi: "Il Palermo non è ancora competitivo per la Serie A - ha detto Gentile a Rai 3 Sicilia -. Con questo organico la squadra faticherà di più per ottenere la salvezza. Poi questi cambi di allenatore non fanno bene ma quello che deve fare qualcosa è il presidente Maurizio Zamparini che nel mercato di riparazione di gennaio deve rinforzare l’organico”.






Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *