MERCATO

Cianci e Brunori:
Castagnini fa chiarezza

Cianci e Brunori: Castagnini fa chiarezza

il direttore Renzo Castagnini ha chiarito definitivamente la questione dell'attacco rosanero.


Intervistato da tutte le testate presenti in ritiro, alla domanda su Brunori e Cianci ha così risposto: «Avevamo 3-4 attaccanti che ci piacevano. Abbiamo virato su Brunori ma è stata una scelta tecnica. Non è corretto però dire che lo abbia scelto Filippi, i giocatori li sceglie la società che poi chiede al mister, se a lui piacciono ancora meglio; la responsabilità di questo acquisto dunque me la prendo io, non se la deve prendere Filippi. Non è stata una scelta economica, il presidente ci aveva dato la totale disponibilità di prendere Cianci, e non è vero che è stata la quarta o quinta scelta, per noi Brunori è la prima scelta. Il mercato in attacco è chiuso, abbiamo sempre detto di volere due giocatori per ogni ruolo e li abbiamo».

 

 

 





1 commento

  1. Corrado 50 giorni fa

    Si , mercato attaccanti chiuso. E dove è il bonber? Stesso errore dello scorso anno. Guardando i numeri il solo che può segnare più di 10 gol è Fella Speriamo bene, ma senza un attaccante da 15 gol a stagione non si va da nessuna parte. Forza Palermo sempre.

Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *