BELGIO

VIDEO - Charleroi, invasione di
campo dei...peluche


Il Natale è alle porte e in Belgio si pensa anche a far beneficienza. Quando essa viene dai tifosi di una squadra di calcio è ancora più bello.

 

A Charleroi, i tifosi locali nel corso della partita contro l'Oostende hanno dato vita a una invasione particolare, quella di peluche.

Il tutto a fine benefico per regalare questi pupazzi ai bambini ricoverati negli ospedali della città belga che non potranno trascorrere il Natale a casa con la propria famiglia.

 

Non è la prima volta che si ha un'iniziativa del genere nel mondo dello sport: la Teddy Bear Toss è un'usanza nata prima in Canada e in America. In Europa è sbarcata nel basket italiano e poi in Olanda in Eredivise quando i tifosi dell'Ado Den Haag in trasferta nello stadio del Feyenoord si sono resi protagonisti del lancio di peluche verso i tifosi avversari con un unico obiettivo: consegnarli ai bambini dell'ospedale di Rotterdam che avevano accompagnato le due squadre all'ingresso in campo





Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *