CdS- Zamparini ai domiciliari. Il Palermo... - Forza Palermo Calcio Giornale
SENTENZA

CdS- Zamparini ai domiciliari.
Il Palermo...

CdS- Zamparini ai domiciliari. Il Palermo...



«Bufera Palermo, Zamparini nei guai». Con questo titolo il Corriere dello Sport apre pagina 26 del suo quotidiano.

 

Il titolo fa riferimento alla decisione della Cassazione di ieri che ha confermato la misura cautelare di arresti domiciliari per Maurizio Zamparini. Una situazione non certo positiva per l’ex patron rosanero. La situazione che vede coinvolto l’imprenditore friulano però, non dovrebbe coinvolgere il Palermo calcio.

«Se il cittadino Maurizio Zamparini finirà sotto processo, la società Palermo calcio esce quasi rinfrancata dall’intervento della Suprema Corte. La Cassazione ha infatti dichiarato inammissibili gli altri ricorsi inoltrati dalla Procura relativamente al sequestro di somme dello stesso ex presidente (99.000 euro) e di 1,2 mln di euro presso le casse del club. Il timore che l’inchiesta per riciclaggio (reato escluso al momento) colpisse duramente il Palermo addirittura per la somma di 50 mln è ora molto più lontano, anche se questo ramo della vicenda sarà trattato il 14 marzo».

 

La sentenza, ricordiamo, non è tuttavia definitiva: «ora ci sarà prevedibilmente il rinvio a giudizio e inizierà un processo per quelle accuse. Nelle more, la difesa dell'ex presidente chiederà di revocare la misura degli arresti domiciliari puntando sul fatto che nel frattempo è avvenuto il passaggio di proprietà e dunque non esisterebbero più le esigenze cautelari (possibilità di reiterazione del reato o occultamento delle prove) che hanno consigliato il provvedimento».

 

IMMAGINE  SIAMO SU INSTAGRAM!


 

ALTRI ARTICOLI

 

• PALERMO E LA SUA ITACA: LA MAGA CIRCE, ORLANDO E DE ANDRE'

 

• ESCLUSIVA: ANTONIO PONTE E' A PALERMO. ECCO PERCHE'

 

• PALERMO, AUMENTO DI CAPITALE DI SPORT CAPITAL GROUP FORMALIZZATO

 

• MEMENTO PALERMO, FOSCHI LA GARANZIA

 

• FOSCHI NON S'ARRABBI, LA SOCIETA' LO HA SCRITTO A CHIARE LETTERE

 






Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *