LETTERA APERTA

I Cavalieri Rosanero: «Abbassare
prezzi per riempire il Barbera»

Cavalieri Rosanero: «Abbassare i prezzi per riempire il Barbera»



Su alcuni dei maggiori quotidiani palermitani, è apparsa oggi una lettera aperta scritta dai "Cavalieri Rosanero", gruppo di tifosi storicamente vicino alla onlus "Bene Hope". L'appello è ben preciso: ridurre i prezzi dei tagliandi per assistere alle partite casalinghe dei playoff così da avere uno stadio stracolmo.
 
Ecco la lettera:
 
“Un illusione, un desiderio, forse un sogno. Il sogno di una tifoseria, di una città intera, di tutta la Sicilia che ama il calcio. Il Palermo che torni a contare nel calcio che conta. Ma per riuscirci, per raggiungere un traguardo così difficile ma così agognato è necessario fare tutti gli sforzi possibili. E per questo che noi, Cavalieri Rosanero, lanciamo alla Società, nella persona del suo Presidente Dott. Mirri, un accorato appello.
 
Fate che la gente riempia il Barbera e che questo ritorni ad essere il dodicesimo uomo in campo, quello che fa venire la tremarella alle gambe degli avversari del Palermo. Uno sforzo che in questo momento di crisi sanitaria, di crisi internazionale e di conseguenza, economica, possa venire incontro al momento di difficoltà per i tifosi, i cittadini tutti e le loro famiglie che soffrono nell’affrontare l’aumento del costo della vita, per il quale si è costretti a sacrificare il piacere di poter tifare, in presenza, allo stadio, Forza Palermo! Per tutto questo i Cavalieri Rosanero chiedono al Dott. Mirri di dare un taglio netto al prezzo di vendita dei biglietti per i prossimi incontri dei play off per il raggiungimento della serie B.
 
Se si potesse dimezzare il prezzo originario e si consentisse alle donne e ai ragazzi di entrare gratis con un tifoso pagante, la Società non ne avrebbe sicuramente una perdita, anzi siamo sicuri che l’incasso lieviterebbe e che al contempo si riempirebbe lo stadio, dando alla squadra quella spinta in più che possa accompagnare i giocatori alle vittorie che tutti crediamo si possano ottenere. Noi ci crediamo e per questo speriamo che l’appello venga accolto dalla Società. 
 
I Cavalieri Rosanero”.





1 commento

  1. Bugia 58 giorni fa

    Ci sta...

Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *