PROBLEMI SOCIETARI

Catania senza pace, altro
socio abbandona SIGI

Catania senza pace, altro socio abbandona SIGI


Momento nerissimo per il Catania.


Dopo le notizie lette in questi giorni sui 500.000 euro da trovare entro domenica per i pagamenti degli stipendi, più lo spettro della penalizzazione incombente per gli impegni non onorati in estate, arrivano altri scossoni.
Angelo Maugeri, Ceo di Ecogruppo Italia e socio della cordata di imprenditori che ha rilevato il pacchetto azionario del Calcio Catania, prende le distanze dagli altri soci e annuncia la volontà di chiudere la sua esperienza all’interno di Sigi.


Questo è quello che è stato raccolto da Unica Sport.
 





Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *