CAOS SOCIETARIO

Catania, si dimettono
due membri del CdA

Catania, si dimettono due membri del CdA



 

Si complica la situazione a Catania. Due membri del CDA hanno rassegnato le dimissioni. Lo comunica lo stesso club attraverso una nota: "Il Calcio Catania rende noto che l'amministratore delegato Giuseppe Di Natale ed il vicepresidente Ignazio Scuderi hanno rassegnato le dimissioni dalle proprie cariche sociali. Ai due professionisti, un ringraziamento per il lavoro svolto e l'augurio delle migliori fortune personali e professionali".  La decisione arriva pochi giorni dopo l’istanza di fallimento presentata nei confronti della società rossazzurra dalla Procura della Repubblica, che aveva anche richiesto l’azzeramento del CdA e la nomina di amministratori giudiziari.

 

Oggi, invece, si costituisce in Spa la cordata che punta a salvare la matricola del Catania, che spera nella cordata guidata da Fabio Pagliara e Maurizio Pellegrino. 


ALTRI ARTICOLI

 

 

GRAVINA: «AL LAVORO SUL PROTOCOLLO PER LA RIPRESA DEL CAMPIONATO»

 

OGGI STOP ALLA D, VENERDÌ LA SERIE C PER IL PALERMO

 

SPADAFORA: «IL 28 MAGGIO DECIDEREMO LA DATA DI RIPRESA DEL CALCIO»

 

IL CTS APPROVA IL PROTOCOLLO: VIA AGLI ALLENAMENTI DI SQUADRA

 

«NON COSTRINGETEMI A CHIUDERE ALCUNE ZONE». IL MONITO DI ORLANDO

 






Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *