LUCCA

«Contento per la tripletta ma
ancora di più per la vittoria»

«Contento per la tripletta ma ancora di più per la vittoria»



L’attaccante del Palermo Lorenzo Lucca, grandissimo protagonista del match con una tripletta, è intervenuto in conferenza stampa al termine della sfida contro la Casertana per commentare la terza vittoria esterna consecutiva dei rosa:

 

“Sono felicissimo soprattutto per la vittoria della squadra nonostante la tripletta. Sono contento che ha squadra ha raccolto questi tre punti fondamentali per la lotta play-off. Sono contento per il gruppo perché meritava questa vittoria. I gol li dedico alla mia fidanzata e alla mia famiglia”.

 

CAPOCANNONIERE E PLAY-OFF

“Siamo una squadra che dà del filo da torcere a tutti, noi cerchiamo sempre di dare il massimo quando scendiamo in campo. Giochiamo per vincere, i play-off sono una lotteria a scontri diretti e le partite si giocano anche sulla fortuna di una squadra o dell’altra. La testa della classifica marcatori? Non ci penso assolutamente, penso solo al bene delle squadra e a vincere partita dopo partita”.

 

RIGORE

“Kanoute ha subito il rigore e ho visto che ha preso la palla, ogni attaccante vorrebbe tirare il rigore ma mi ha fatto piacere concederlo a lui. Mi dispiace che ha sbagliato ma è stata una scelta mia e delle squadra farlo battere a lui”.

 

FUTURO

“Se gioco in questa categoria è giusto che ognuno faccia il suo percorso. Ognuno deve avere le sue ambizioni personali ma in questo momento penso solo al Palermo e a fare bene qui. In futuro vedremo parlando con le persone che più mi stanno vicine”.





Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *