SERIE D

Caos Marsala, giocatori
costretti a lasciare alloggi

Caos Marsala, giocatori costretti a lasciare alloggi

 

IMMAGINE  SIAMO SU INSTAGRAM

Twitter SIAMO SU TWITTER

FACEBOOK SIAMO SU FACEBOOK

 

 

La situazione per il Marsala si complica sempre di più dopo le varie vicende extracalcistiche con il patron Cottone che non ha mantenuto gli impegni economici e una squadra che deve lottare per la salvezza con tutte le difficoltà.

 

Come riporta TuttoD, però la situazione sembra peggiorata perché i tesserati sarebbero stati invitati a lasciare le proprie abitazioni a causa del mancato pagamento degli affitti da parte della società. Un'indiscrezione che farebbe piombare il Marsala nel caos più totale se i giocatori non potessero neanche più stare nelle stanze e dovrebbero cercarsi camere per conto proprio. Da Marsala nessuno commenta e si continua a lavorare sul campo.


ALTRI ARTICOLI

 

CORIGLIANO-PALERMO: I ROSA CHIEDONO IL CAMBIO D'ORARIO

 

TONI, PASTORE, MICCOLI: QUANDO LA TRIPLETTA FA LA STORIA

 

IL PALERMO SOGNA GRAZIE AL FLORIANO SHOW

 






1 commento

  1. Tom 36 giorni fa

    miiii e meno male che il presidente del Marsala dopo la prima contro il Palermo s´allattariava tutto!!! chiaccheroneeeeee , senza rispetto per quei poveri giocatori che guadagnano due soldi e adesso si devono pagare pure l´alloggio?? tristezza di un calcio senza controlli!! ma cose che noi tifosi rosanero conosciamo bene dopo il fallimento!

Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *