CORRIERE DELLO SPORT

Non serve un regista: il Palermo
cambia obiettivo

Calciomercato, non serve un regista: il Palermo cambia obiettivo



Il calciomercato invernale è cominciato già da qualche giorno e anche il Palermo deve mettersi a lavoro per rinforzarsi in vista della seconda parte di campionato.

Il Corriere dello Sport oggi in edicola si sofferma sugli acquisti che il Palermo deve e potrebbe fare. Con il cambio modulo e le parole rilasciate da Boscaglia in più di una occasione, ciò che serve alla rosa non è un vero e proprio regista (ruolo che secondo il tecnico possono ricoprire, seppur con caratteristiche diverse, Odjer, Palazzi e Martin), ma un centrocampista che vada ad inserirsi in una lista davvero corta della rosa.

Con il modulo nuovo adottato già contro il Bari e la Vibonese, Roberto Boscaglia schiera tre dei cinque centrocampisti che ha a disposizione. Pochi dunque i sostituti per poter continuare con questo modulo senza problemi. Alla luce di ciò, continua il quotidiano, sarebbe opportuno intervenire su questo settore così da dare la possibilità a Roberto Boscaglia di avere più alternative. Il Palermo potrebbe optare magari per un giocatore che dia una mano anche in fase realizzativa, dato che dei cinque centrocampisti solamente Luperini ha più affinità con il gol.

 

Il Corriere dello Sport conclude così: «Torna in auge il nome, già seguito in estate, di Nicolò Bianchi della Reggina: andrà in scadenza a giugno ma al momento ha molto spazio fra i calabresi in B. Altre operazioni saranno possibili solo se la lista verrà modificata con la cessione di elementi considerati “chiusi” nei rispettivi ruoli».


NEWS DI GIORNATA

CALCIOMERCATO: PALERMO, NESSUNA RIVOLUZIONE

 

ROBERTO BOSCAGLIA E' LA CURA, NON IL MALE

 

"ROSANERO NATI" L'INIZIATIVA DEL PALERMO





1 commento

  1. Pissi Pissi Bau Bau 9 giorni fa

    In effetti sarebbe più appropriato uno sceneggiatore ...

Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *