EX ROSA

Brienza: «La mia miglior
stagione a Palermo con Guidolin»

Brienza: «La mia miglior stagione a Palermo con Guidolin»

Franco Brienza, ex fantasista del Palermo oggi al Bari in Serie D, ha parlato della sua esperienza in rosanero durante un’intervista rilasciata al Corriere dello Sport in occasione del suo quarantesimo compleanno:

 

«La stagione migliore in assoluto nel 2004-2005 appena il Palermo è tornato in Serie A con Guidolin. C’erano Toni, Corini, Zauli, Barzagli, Grosso, Barone. Una squadra forte».

 

LA NAZIONALE

«Il massimo: non ci sono paragoni. Due presenze in tournée contro la Serbia-Montenegro e tre giorni dopo con l’Ecuador dettando a Toni l’assist per il gol. Con lui era molto facile».

 

GOL CONTRO LA JUVENTUS

«È il gol che mi rappresenta di più. La Juve era lanciatissima, prima in classica. Una notte indimenticabile col Barbera colmo di gente e di sorrisi. Indimenticabili anche i due gol in Europa League allo Schalke 04, il più bello di tutti, e ancora prima all’Eintracht».






1 commento

  1. CurvaSud 98 giorni fa

    Franco e' stato uno dei grandi a Palermo peraltro incompreso. Fa piacere che a riconoscerlo sia stato il tecnico migliore.

Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *